F1 | GP Germania – Raikkonen: “Dopo l’errore nel primo run ho voluto spingere meno”

Al termine delle qualifiche, svoltesi nel circuito tedesco, il finnico di casa Ferrari ha conquistato il terzo miglior piazzamento in griglia con un crono di 1:11.547. Non partirà affianco al poleman Vettel, ma sicuramente sfrutterà il vantaggio del lato pulito. GP Germania Raikkonen

GP Germania Raikkonen
foto: Kimi Raikkonen

Posteggiata la monoposto, il finlandese, intervistato dell’ex pilota McLaren e Red Bull David Coulthard ha espresso a caldo un commento sulla sua prestazione in qualifica, con la sua solita espressione granitica: “Sicuramente c’è del rammarico, poiché la vettura c’è, nel primo run sono andato molto forte nel primo e secondo settore, poi quando ho affrontato curva 12 di traverso ho perso tutto il vantaggio che avevo accumulato. Quell’errore poi non mi ha aiutato psicologicamente per il secondo tentativo, poiché l’ho affrontato più timorosamente ed;in modo più cauto, in modo da non compromettere almeno la seconda fila. So che potevo andare più forte ma ho evitato di uscire dalle curve al limite per non danneggiare l’auto.”

foto: Kimi Raikkonen

Poi ha concluso l’intervista con la sua frase rituale: “Domani è un altro giorno, e sono sicuro che si potrà fare meglio, a livello di passo gara siamo in una lotta serrata con le Mercedes ma;noi cercheremo di fare la nostra gara correndo come una squadra. Il terzo posto non è poi così male come punto di partenza, vedremo domani.”

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori. Clicca qui per info

F1 | GP Germania – Raikkonen: “Dopo l’errore nel primo run ho voluto spingere meno”
Lascia un voto

Davide Filotrani

Da Ascoli Piceno (AP), Marche. Grande appassionato di motorsport ed in particolare di Formula 1, WEC e Rally. Amante ed esperto della magica storia della Formula 1 degli anni 70. Mi impegnerò a trasmettervi questa mia passione per i motori scrivendo numerosi articoli. #staycalm and #pushhard