F1 | GP Germania, Sainz: “Pronto a recuperare dopo Silverstone”

Dopo la gara non certo idilliaca di Silverstone, Carlos Sainz è pronto a tornare in pista settimana prossima, quando a Hockenheim si terrà l’undicesimo appuntamento della stagione. GP Germania Sainz

Il ritorno del GP di Germania ha entusiasmato molti nel mondo della Formula Uno, e lo spagnolo della Renault è tra questi: “sono felice di tornare a correre in Germania. Non vedo l’ora siccome abbiamo degli aggiornamenti per la monoposto- tra cui una nuova ala anteriore- per tornare ad avere il passo delle prime gare. Hockenheim è una pista su cui ho vinto in passato, quindi sono curioso. È anche la gara di casa di Nico [Hulkenberg] e sono sicuro che questo ci spingerà a dare il massimo”.

GP Germania Sainz
Carlos Sainz in pista – Foto Renault

Se in categorie minori il madrileno può contare una serie di ottimi risultati sul circuito tedesco, nella classe regina vi ha corso solo una volta. “È un circuito vecchia scuola”, afferma Sainz,;“il che mi piace. Ci sono un paio di lunghi rettilinei e di curve ad alta velocità”. Per quanto riguarda aspetti più tecnici, commenta: “è la prima volta che corriamo qui con le monoposto a carico aerodinamico più alto, quindi un sacco di curve saranno molto più veloci rispetto a prima, in particolare la 1 e la 12”.


Benché il quarto posto della scuderia francese nel campionato costruttori sia fisso da diverse gare, la strada per assicurarselo è ancora lunga: “la battaglia tra le scuderie ‘di mezzo’ si sta facendo sempre più serrata”, commenta infatti Sainz, “e le ultime gare hanno dimostrato che se non stiamo al passo con tutto e non lavoriamo duro, il quarto posto è minacciato”. 

Per quanto concerne il risultato negativo della scorsa gara, uno 0 dovuto a un contatto con la Haas di Grosjean, il madrileno commenta: “non ci voleva, avremmo potuto portare a casa punti importanti per il mondiale costruttori. L’importante ora è recuperare qui”.

mm

Martina Andreetta

Studentessa di lingue e comunicazione con una grande passione per il motorsport. Un giorno sogno di far parte di questo mondo.