F1 | GP Germania – Sintesi FP2: Red Bull ancora in cima. Vicine anche Mercedes e Ferrari

Al termine della seconda sessione di prove libere è sempre una Red Bull a guidare il gruppo. Questo pomeriggio è però stata quella di Max Verstappen. Sintesi Fp2

La seconda sessione di prove libere è stata fondamentale per l’analisi del passo gara. Specialmente, tenendo conto del salto di mescola e delle elevate temperature. Bisogna quindi capire le mescole migliori per la gara. Come visto questa mattina, la gomma Soft si conferma una buona mescola. Basti pensare al distacco di pochi decimi tra le Ferrari con gomme gialle e Mercedes e Red Bull con gomme UltraSoft. Buona anche la gomma Media.

Sintesi Fp2
I primi tre classificati al termine delle FP2

Il più veloce questo pomeriggio è stato Max Verstappen con un tempo di 1:13.085. Il compagno di squadra, primo tempo nelle FP1, si è invece concentrato di più sul passo gara, concludendo la sessione al tredicesimo posto in 1:14.682.

In seguito troviamo le Mercedes di Lewis Hamilton con un tempo di 1:13.111 e Valtteri Bottas con 1:13.190. La quarta e la quinta posizione sono delle due Ferrari con Sebastian Vettel che fa segnare un tempo di 1:13.310 e Kimi Raikkonen con un 1:13.427.


Le posizioni delle FP1 si riconfermano con le due Haas a seguire i top team con Grosjean in 1:13.973 e Magnussen in 1:14.189. L’ottava posizione è di Charles Leclerc con un tempo di 1:14.374, staccando Ericsson, in quattordicesima posizione di 4 decimi.

A seguire c’è la Renault di Nico Hulkenberg in 1:14.496. Il compagno di squadra invece si trova in dodicesima posizione (1:14.592). Il decimo tempo è stato segnato dalla Force India di Ocon (1:14.508), seguito a ruota da Perez (1:14.552). La quindicesima posizione è della Toro Rosso di Gasly con un tempo di 1:14.793 poco distante da Hartley (1:14.830).

Tra i peggiori troviamo le due McLaren di Alonso (1:14.836) e Vandoorne che ancora una volta fa segnare l’ultimo tempo (1:15.454). Tra loro troviamo le due Williams di Stroll (1:15.269) e Sirotkin (1:15.408).

Tempi e giri percorsi al termine delle FP2

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori. Clicca qui per info

GP Germania – Ricciardo: cambio componenti PU e penalità in griglia. Sostituzioni anche per motorizzati Ferrari.

F1 | GP Germania – Sintesi FP2: Red Bull ancora in cima. Vicine anche Mercedes e Ferrari
Lascia un voto

Veronica Bettinelli

Studentessa di Comunicazione che passa più tempo a guardare Formula 1, di quanto ne passa a studiare.