F1 | GP Germania – Verstappen: “Ci stiamo avvicinando a Mercedes”

Ennesima terza posizione per il pilota olandese, che questa volta però lo ha visto molto più vicino alle Mercedes del solito. “Siamo sempre più vicini. Abbiamo fatto una buona qualifica ma potevo fare meglio in Q3”.

Verstappe Red Bull Honda
Max Verstappen Facebook

Una qualifica che ha visto i piloti in difficoltà nel trovare i limiti della pista e della vettura. Sicuramente l’unica sessione di libere disputata ha influito. Max Verstappen che infatti ai microfoni di F1 TV ammette qualche difficoltà nonostante la terza posizione nel GP di Germania. “Ho iniziato a capire la macchina solo nel Q3”.

Situazione difficile anche grazie al meteo con temperature dell’asfalto molto basse. Nonostante la scongiurata pioggia dunque i piloti avevano il loro bel da farsi nel gestire le gomme. Come afferma Max infatti il graining è stato un bel grattacapo da risolvere in Q3. “Quando fa così freddo è facile avere graining sull’anteriore, così facendo ti mangi la gomma e rischi di lasciare del tempo. Mi è costato qualcosa sicuramente.” Componente dunque da tenere d’occhio domani in gara.

Verstappen e la sua Red Bull che in questo GP di Germania sembrerebbero aver accorciato le distanze dalla Merdcedes. Oggi solo 3 decimi separavano Max dalla Pole di Bottas e meno di 50 millesimi lo separavano da Hamilton. “Ci stiamo avvicinando pian piano a Mercedes, speriamo di continuare su questa strada. Oggi avrei potuto fare un pelo in più specialmente in Q3 ma alla fine è andata bene.” Situazione da seguire in vista delle prossime gare dove vedremo se la Red Bull si confermerà o se è tutto dovuto alle condizioni uniche della pista.

L’olandese pronto domani per scattare dalla sua piazzola e cercare di guadagnare la posizione su entrambe le Mercedes. Il Nurburgring che sicuramente non permetterà molti tentativi di sorpasso ma che darà la chance in partenza visto il lungo rettilineo prima di curva 1.

Seguici anche su Twitter

 

F1 | GP Germania – Sintesi Qualifiche: Pole per Bottas seguito da Hamilton. Ottima prestazione di Leclerc