F1 | GP Giappone – Nessuna penalità per Gasly per l’incidente con Perez

Credit: formula1.com

La FIA ha stabilito regolare il contatto fra Pierre Gasly e Sergio Perez alla seconda curva del tracciato di Suzuka, dopo che il francese era stato accusato di aver causato l’incidente con il messicano.

Credit: formula1.com

No further action“: il comunicato della FIA scagiona Pierre Gasly per l’incidente con Sergio Perez in curva 2 del tracciato di Suzuka. I due piloti hanno percorso appaiati curva 1 per il tentativo della Racing Point di superare la Toro Rosso, ma in curva 2, quando Perez si è trovato all’esterno, ma più avanti di Gasly, i due si sono toccati, con il numero 11 finito a muro.

Secondo i commissari si tratta di incidente di gara, perché «entrambi i piloti hanno contribuito al contatto». Dopo aver visionato i video, i commissari hanno spiegato che Perez ha stretto la sua traiettoria toccando Gasly, il quale, non pienamente visibile dal messicano, non ha tenuto la linea più stretta possibile. Nel comunicato si stabilisce quindi che nessuno dei due piloti è completamente colpevole dell’incidente.

In seguito a questa decisione, Pierre Gasly mantiene l’ottava posizione, che gli permette di ottenere 4 preziosi punti per la Toro Rosso. Anche Sergio Perez non subisce conseguenze dall’incidente con il francese, perché – per sua fortuna – la gara è terminata con un giro di anticipo.

F1 | GP Giappone – La gara finisce un giro prima: la FIA apre un’investigazione


Provinciale di nascita, ma cittadino del mondo. Grazie a Dio innamorato di sport, di montagne da scalare e di penne per scrivere.
Disqus Comments Loading...

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.