F1 | GP Giappone, Vettel: ” Siamo una squadra, accettiamo insieme le conseguenze”

Sebastian Vettel ha concluso le qualifiche a Suzuka con il nono tempo, complice un errore strategico del muretto Ferrari. GP Giappone Vettel

GP Giappone Vettel
Foto: Scuderia Ferrari

Le Ferrari per tutto il weekend non sono apparse al livello delle Mercedes, ma un risultato così in qualifica era difficilmente pronosticabile alla vigilia.
All’inizio del Q3 gli uomini di Maranello hanno optato per montare le gomme intermedie su entrambe le SF71H viste le condizioni meteo incerte.
Tuttavia la pista era ancora completamente asciutta  e questo ha costretto entrambi i piloti a percorrere un giro in più per tornare ai box e sostituire gli pneumatici.

Quando le Ferrari erano nel loro primo tentativo era ormai troppo tardi, in quanto erano arrivate le prime gocce di pioggia. Questo ha indotto Sebastian Vettel all’errore alla curva Spoon, dove è andato largo perdendo molto tempo. Il peggiorare delle condizioni meteo ha poi reso impossibile per tutti migliorare il proprio tempo, condannando Sebastian Vettel alla nona posizione.

Foto: Scuderia Ferrari

Al termine delle qualifiche non si è scomposto e ha cosi commentato il risultato:

“All’inizio della Q3 mi è stato chiesto se mi andava bene mettere le Intermedie e io ho detto di si. Ovviamente, è stata una decisione sbagliata ed ora è facile dirlo, ma sarebbe potuto andare diversamente. Pensavamo che avrebbe piovuto di più, ma alla fine non è andata così. Se avesse iniziato cinque minuti prima, sarebbe stata un’altra storia. Comunque, non è stata la nostra sessione in termini di tempismo e abbiamo già vissuto situazioni simili in un paio di occasioni. Siamo una squadra, per cui ora accettiamo insieme le conseguenze. Domani è un altro giorno, non sarà facile visto che partiremo da dietro, ma neanche impossibile”.

 

Nonostante il nono tempo Sebastian Vettel prenderà il via alla gara di domani dall’ottava casella in griglia a causa della penalizzazione di Esteban Ocon.
Il tedesco dovrĂ  fare del suo meglio e anche di piĂą per porre rimedio agli errori in qualifica.


F1 | GP Giappone, Raikkonen: “SarĂ  difficile, faremo del nostro meglio”

F1 | GP Giappone, Vettel: ” Siamo una squadra, accettiamo insieme le conseguenze”
Lascia un voto
mm

Carlo Platella

Nato e cresciuto a Torino, studio ingegneria dell'Autoveicolo nel Politecnico della mia cittĂ . Ho una grande passione per il motorsport in tutte le sue forme che mi piace trasmettere negli articoli. Lavoro nella Squadra Corse della mia universitĂ  con la speranza un giorno di entrare in Formula 1.