F1 | GP Gran Bretagna – Anteprima McLaren: “Vogliamo confermare le nostre buone prestazioni”

La McLaren arriva in Gran Bretagna dopo un ottimo avvio di stagione, pronta a dimostrare tutto il suo potenziale anche in Inghilterra

McLaren Gran Bretagna
Credits: McLaren F1

Dopo un avvio di stagione positivo, pur essendoci stata qualche difficoltà in Ungheria, il team McLaren affronterà il GP di Gran Bretagna con grande voglia e convinzione di poter far bene. I due piloti hanno parlato così del weekend che li attende:

Carlos Sainz

«Arriviamo a Silverstone per affrontare altre due gare e per correre quello che è il GP di casa per la squadra! Dopo alcuni momenti agrodolci trascorsi durante i primi tre appuntamenti, abbiamo avuto del tempo in più per analizzare i primi weekend di gara e trarre delle conclusioni con più calma. Abbiamo analizzato i nostri punti di forza e di debolezza, e non vedo l’ora di guidare questa macchina in un terzo circuito con sfide differenti. Nonostante abbiamo perso qualche punto per strada, è stato comunque un avvio di stagione positivo, abbiamo finito tutte e tre le gare in top ten, dimostrando costanza e prestazione. Tutti nel team stanno spingendo e si stanno impegnando e dobbiamo mantenere il buon lavoro fatto finora. Mi sento ricaricato, preparato e pronto per affrontare di nuovo un triplo appuntamento».

Lando Norris

«È bello tornare a Silverstone non per una, ma per ben due gare a casa e per iniziare un nuovo triplo weekend in pista. Abbiamo avuto la possibilità di ripartire e analizzare cosa abbiamo imparato dalle prime tre gare della stagione. Non vedo l’ora di correre di nuovo, cercando di mantenere il livello ed i progressi fatti finora in vista del GP di Gran Bretagna. Il tracciato offre gare veloci ed eccitanti, con grandi opportunità di sorpasso. Sappiamo che la sfida sarà dura e serrata, ma dobbiamo concentrarci su noi stessi, lavorare duro e proseguire con questo inizio di stagione promettente.

La mia gara di casa come pilota di Formula 1 è una occasione veramente speciale, così come lo era stata per la prima volta lo scorso anno. Ovviamente, non avere fan qui è brutto, ma per la sicurezza di tutti la miglior possibilità è quella di guardare il GP di Gran Bretagna a casa. Questo weekend scenderò in pista con un casco molto speciale, dopo la gara ho fatto gli straordinari per disegnarmi il casco. Tenete gli occhi aperti in vista del reveal questa settimana!»

Seguici anche su Instagram

Leonardo Trillini

Studente di Scienze della Comunicazione (Comunicazione d'impresa) presso l'università di Macerata e grande appassionato di F1 sin da bambino.