F1 | GP Gran Bretagna – FP1: Bottas primo davanti a Hamilton, quarto Hulkenberg

Valtteri Bottas apre il weekend del 70° anniversario con il miglior tempo nelle FP1. Segue Lewis Hamilton a un decimo, attaccati tra loro Verstappen, Hulkenberg e Leclerc. 7° Vettel.

FP1 Gran Bretagna
Foto: Steve Etherington

Primi 45 minuti FP1 Gran Bretagna

Semaforo verde, tutti in pista per degli installation lap. Segnano i primi tempi dopo circa venti minuti Leclerc, Vettel, Raikkonen e Verstappen tutti su C4. FP1 Gran Bretagna

Si migliorano Vettel ora primo e Albon terzo. Quinto e sesto crono per le Haas, poi Ricciardo e Kubica dopo venticinque minuti di libere. Buon giro per Stroll, Gasly e Hulkenberg in quarta, quinta e sesta posizione mentre Leclerc riprende il comando della classifica.

Poco meno di un’ora dalla fine scendono in pista anche le due Mercedes. Bottas fresco di rinnovo segna il miglior tempo, distrutto da Hamilton che gli dà mezzo secondo.

Quinto tempo per Hulkenberg, scivola in sesta Vettel che si migliora ma il tempo è da annullare poiché è andato oltre il limite a Copse.

Sale in settima Norris, quattordicesima e quindicesima la Williams, ancora senza tempo Verstappen.

Ultima metà di sessione

Quando entriamo nella seconda metà di sessione, la classifica dice: Hamilton, Bottas, Leclerc, Albon, Hulkenberg, Vettel, Stroll, Norris, Sainz, Gasly per quanto riguarda i primi dieci.

 

40 minuti dalla fine, si migliora Bottas che dà sei decimi a Hamilton. L’inglese non ci sta e ma non riesce a battere il tempo del compagno di squadra: un decimo e mezzo a separarli. Quinto tempo per Grosjean, avanza in classifica anche Ricciardo, solo quattordicesimo però.

Buon giro per Leclerc ma resta a sette decimi dalle Mercedes. Si migliora anche Albon a due decimi dal monegasco. Quinto tempo per Vettel a mezzo secondo dal compagno di squadra e tre decimi da Albon.

Hulkenberg mostra i muscoli e si mette nei primi tre. Torna finalmente in pista Max Verstappen dopo degli aggiustamenti al set-up, terzo tempo per lui di pochissimo davanti ad Hulkenberg. Solo ottavo Stroll, si conferma decimo Ocon a circa venticinque minuti dalla bandiera a scacchi.

Tutti nei box a 20 minuti dalla fine eccetto Albon, Latifi e Raikkonen.

Tornano in pista a un quarto d’ora dal termine delle FP1 le due Mercedes e Hulkenberg, ancora su gomma rossa.

Cominciano le prime simulazioni in configurazione da gara e tornano tutti in pista per gli ultimi dieci minuti.

Buon passo per Mercedes e Racing Point, non ci sono riferimenti per quanto riguarda le Ferrari che non hanno girato.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Perez ancora positivo, confermato Hulkenberg

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.