F1 | GP Gran Bretagna – Qualifiche Alpine, Alonso: “Oggi è stata davvero dura”

L’Alpine F1 Team si schiererà per le prime qualifiche Sprint di domani al Gran Premio di Gran Bretagna con Fernando Alonso undicesimo ed Esteban Ocon tredicesimo in griglia.

Qualifiche Alpine Gran Bretagna
Crediti: Alpine

L’Alpine F1 Team si schiererà per le prime qualifiche Sprint di domani al Gran Premio di Gran Bretagna con Fernando Alonso undicesimo ed Esteban Ocon tredicesimo in griglia. Dopo una sessione di prove libere di un’ora questa mattina, entrambi i piloti si sono preparati alla sessione di qualifiche sul leggendario circuito di Silverstone. Questo per determinare la griglia per le qualifiche Sprint di 17 giri di domani. Entrambi i piloti hanno l’opportunità di progredire ulteriormente sulla griglia di partenza per la gara di 52 giri di domenica, quando la prima qualifica Sprint della Formula 1 si svolgerà domani alle 16:30 ora locale.


Leggi anche

F1 | GP Silverstone 2021 – Velocità massime Qualifiche: Mercedes torna a brillare


Esteban Ocon

Nel complesso sono contento di oggi anche se il risultato è leggermente deludente. Sono felice di vedere che siamo tornati sul ritmo e che stiamo ottenendo il massimo dalla macchina. Grazie a tutti a Enstone, Viry e in pista per tutto il loro duro lavoro nell’ultima settimana. Le qualifiche sono andate bene fino al Q3, quando abbiamo avuto un giro disordinato. È stato un peccato perché siamo stati abbastanza veloci per la Q3 di oggi. È tutto in gioco per domani nelle qualifiche sprint”.

Fernando Alonso

Oggi è stato difficile, ma penso che avessimo un po’ più di ritmo in macchina per entrare in Q3. Il traffico è stato abbastanza difficile da gestire e i giri in uscita in Q2 sono stati un po’ caotici. È stato un peccato uscire prima della Q3, ma è un nuovo formato questo fine settimana. Domani abbiamo un’altra opportunità per guadagnare posizioni in griglia fino alla gara di domenica. Vediamo cosa possiamo imparare e migliorare pronti per domani. L’atmosfera era fantastica oggi e sembrava davvero che stessimo correndo, quindi spero che i fan si siano divertiti”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.