F1 | GP Imola 2021 – Velocità Massima Gara: Max scatenato, Hamilton risorge, Norris inarrestabile

Ancora una volta le piste italiane regalano delle gare estremamente avvincenti. Max Verstappen trionfa a Imola. P2 Hamilton e Mercedes in grande difficoltà, ma rimediano ai danni. Norris si tiene stretta la P3 davanti a Leclerc e Sainz. Bottas KO e Perez lontano. Ecco nel dettaglio la mappa delle velocità del GP dell’Emilia Romagna. Gp Imola 2021 Gara

Gp Imola 2021 Gara
Analisi delle velocità di punta registrate durante il GP di Imola; Credits: Matteo Quattrocchi x F1inGenerale

Le emozioni non mancano nel GP di Imola, che regala un’altra gara spettacolo in questo inizio di 2021. Stavolta la Red Bull coglie l’occasione e domina grazie a Max Verstappen, autore di una partenza perfetta. Delude invece Sergio Pérez, fuori dai punti dopo la seconda fila di ieri. Velocità di punta regolari per i tori, che toccano i 288,0 km/h con l’olandese e i 303,4 km/h con il messicano. La grande sconfitta di oggi è ovviamente la Mercedes, seconda con Lewis Hamilton e ritirata con Valtteri Bottas. Proprio il finlandese è stato protagonista di un incidente spaventoso con George Russell nelle prime fasi in cui la pista si stava asciugando. Per questo motivo le sue velocità non sono state eccezionali, solo 285,9 km/h. Il Campione del Mondo tocca invece i 293,4 km/h.

La McLaren è invece al settimo cielo. Arriva infatti il primo podio della stagione grazie al fenomenale Lando Norris, apparso in forma smagliante tutto il week-end. Alla SPEED TRAP si confermano gli ottimi dati di ieri, 288,4 km/h per l’inglese. Meno brillante Daniel Ricciardo, 289,5 km/h per lui alla Rivazza, quasi sempre in solitaria e non apparso mai in sintonia con la sua vettura. Ferrari manca ancora di qualche cavallo, aspetto fondamentale negli ultimi giri. Charles Leclerc, 4°, arriva fino ai 291,9 km/h, mentre Carlos Sainz, 5°, i 292,5 km/h.

Aston Martin e Alpine non appaiono ancora veloci come la scorsa stagione, Williams ancora convincente, Alpha Tauri grande delusa.

Gara sottotono per l’Aston Martin, ancora in cerca di risposte in questo 2021, e il GP di Imola odierno non offre ottimi spunti. Lance Stroll conquista ancora punti importanti, toccando inoltre i 297,0 km/h, mentre Sebastian Vettel è costretto al ritiro. 299,9 km/h per il tedesco, diretto con la mente già in Portogallo. Alpine leggermente più attardata, e obbligata sicuramente a spingere in maniera pesante sullo sviluppo in vista dei prossimi appuntamenti. Fernando Alonso arriva alla Rivazza con 297,0 km/h di velocità massima, mentre Esteban Ocon tocca i 287,2km/h.

Gara di casa deludente per l’Alpha Tauri, arrivata a Imola con grandi aspettative, soprattutto dal lato di Pierre Gasly, ma che ne esce sconfitta rispetto alle dirette rivali. Per il francese, 298,9 km/h in curva 15, mentre per il giapponese Yuki Tsunoda 298,0 km/h.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | GP Imola 2021 – Velocità Massima Qualifiche: Tanta lotta in terra emiliana, Hamilton conquista la pole

 

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.