F1 | GP Imola – Analisi velocità qualifiche: McLaren molto veloce, Ferrari ancora penalizzata, ma la SF21 c’è

Le qualifiche sul circuito italiano sono terminate, Hamilton ottiene la prima pole position della stagione: vediamo l’analisi delle velocità ottenute durante le qualifiche sul tracciato di Imola.

analisi velocità qualifiche Imola
Analisi velocità qualifiche Imola – grafico di Federico M. per F1Ingenerale.com

Continuiamo le analisi delle velocità in qualifica, qui trovate quella della scorsa gara. Hamilton ha fatto registrare il giro più veloce durante le qualifiche sul tracciato italiano: sarà la Mercedes la vettura con la velocità più alta ad Imola? Come possiamo notare da questo grafico la stella a 3 punte è più veloce degli altri team solo all’ingresso della Rivazza 1. Il team tedesco paga più di tutti gli altri in uscita della variante alta, il passo lungo non aiuta l’agilità della vettura. Ferrari è la più lenta di tutte, sinonimo che il suo motore è dotato di meno cavalli rispetto ai rivali. Sorpresa di questo confronto è sicuramente la McLaren, il team inglese riesce a tenere le velocità più elevate nelle prime curve. All’ingresso di curva 2 la scuderia di Woking guadagna circa 4 km/h rispetto a Mercedes, con cui ne condivide il motore. Red Bull è quella con la vettura più veloce nei tratti tortuosi, detiene infatti le velocità più elevate all’uscita delle varianti e delle curve lente. Ferrari detiene invece la velocità più elevata nella curva 9, la Piratella, curva molto veloce in discesa.

Analisi vetture

Da questo grafico capiamo come Ferrari abbia adottato una configurazione aerodinamica leggermente più carica rispetto agli altri team, velocità di punta più basse ma maggior velocità nelle curve veloci. McLaren si conferma molto veloce, il nuovo motore Mercedes aiuta sicuramente. Red Bull conferma le buone caratteristiche del suo telaio, evidenziate anche dal motore Honda. Su questo tracciato i top team sono tutti molto vicini, si prospetta una battaglia interessante per la vittoria tra Red Bull e Mercedes con McLaren pronta a sfruttare ogni errore dei primi per arrivare a podio.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Imola – Confronto 2020: Williams unico team più veloce rispetto alla scorsa stagione

Federico Martello

Vehicle Engineer student, Euroracing (Indy autonomous challenge) vehicle dynamics team member