F1 | GP Imola – Anteprima Aston Martin, Vettel: “Bello fermarsi tre settimane dopo il Bahrain”

Dopo tre settimane di stacco la F1 approda in Italia, ad Imola: la Aston Martin, ed in particolare Vettel, sono in cerca di riscatto dopo l’esordio sotto le aspettative del Bahrein.

Vettel Imola
Sebastian Vettel (GER) Aston Martin F1 Team.

Dopo tre settimane di pausa la F1 approda ad Imola, primo appuntamento italiano del 2021, sul circuito di Enzo e Dino Ferrari. La scorsa gara è stata opaca per la squadra, ma soprattutto per il quattro volte campione del mondo che ha fatto un esordio ben sotto le aspettative pasticciando qua è là nel corso del gran premio. E’ però  tempo per Vettel di lasciare il passato alle spalle e guardare avanti in cerca di riscatto.

I due alfieri dell’Aston Martin sono pronti per questa nuova sfida, vediamo insieme le loro parole.

Sebastian Vettel

“Sono entusiasta di iniziare questo fine settimana. E’ stato bello avere quel piccolo divario in più tra queste prime due gare, il calendario di quest’anno non sarà sempre così rilassato, ma questo ci ha dato solo un’opportunità in più per guardare i dati e capire dove dobbiamo migliorare la AMR21. Come pista, Imola è una sfida molto diversa dal Bahrain: è una pista dove si può sorpassare e attaccare, quindi non vedo l’ora”.

Lance Stroll

“L’anno scorso Imola è stata una grande sfida. E’ un circuito incredibilmente veloce con poche vie di fuga: l’equilibrio tra rischio e vantaggio è immenso, quindi è incredibilmente soddisfacente quando lo fai bene. Come squadra, penso che volevamo di più dalla scorsa gara in Bahrain, quindi stiamo tutti vedendo Imola come una nuova opportunità. Abbiamo visto che ci sono un sacco di squadre che sono tutte estremamente vicine, quindi partire bene e svolgere senza intoppi ogni sessione sarà vitale se vogliamo fare la differenza.”

Seguici anche su Instagram e su tutti gli altri nostri canali social

 

Ilaria Vimercati

Studentessa in Scienze dei Servizi Giuridici, coltivo una forte passione per la Formula 1. Sono amante della velocità, del brivido delle corse e del senso di libertà.