F1 | GP Imola – Anteprima Brembo: circuito tecnico e staccate impegnative

La Formula 1 torna a Imola per la prima volta dal 2006. Analizziamo il circuito con Brembo. GP Imola Anteprima Brembo

GP Imola Anteprima Brembo
Credits: Brembo

Il tracciato del GP di Imola ritorna nel calendario della Formula 1 dopo 14 anni. Nel 2006 vinse Michael Schumacher su Ferrari. Si tratta del terzo appuntamento italiano della stagione 2020, dopo Monza e Mugello. GP Imola Anteprima Brembo
Brembo lo classifica come mediamente impegnativo per gli impianti frenanti.

Circuito Imola
Il circuito di Imola [Credits: Brembo]
La pista è lunga 4909 metri ed è formata da 22 curve. Il tracciato è caratterizzato da un rettilineo lungo appena 358 metri e sono presenti numerose staccate impegnative.

Le frenate totali sono 8 e i piloti utilizzeranno i freni per 9 secondi e mezzo al giro, il 13% del totale.
La durata delle frenate non supera mai gli 1.9 secondi e lo spazio di frenata è sempre inferiore a 100 metri. Il carico sul pedale del freno è, invece, molto elevato: 58 tonnellate di media, superiore di 20 tonnellate a quello del GP di Toscana.

Le frenate

Frenate Imola
Le frenate del tracciato di Imola [Credits: Brembo]
La pista è caratterizzata da 8 frenate, quattro delle quali altamente impegnative, due di media intensità e due leggere. In sole due frenate la decelerazione è inferiore ai 4.7g.

La frenata più impegnativa è quella di curva 18. Qui le vetture arrivano a 309 km/h per frenare fino a 145 km/h in 96 metri e 1.62 secondi. Il carico sul pedale del freno è di 137 kg e la decelerazione di 5.6 g. La potenza dissipata è pari a 2230 kW.

La frenata con la decelerazione più elevata (5.8g) è quella di curva 14. Le monoposto rallentano da 283 km/h fino a 126 km/h in 1.58 secondi e 90 metri. La potenza dissipata è di poco superiore ai 2000 kW e il carico sul pedale del freno è di 142 kg.

In curva 2 si entra con la velocità più elevata: 336 km/h. In 86 metri e 1.16 secondi le vetture si portano a 204 km/h, con una decelerazione di 4.7 g e una potenza dissipata di 1816 kW. Il carico sul pedale del freno è più basso e pari a 116 kg.

Dati e immagini forniti da Brembo.

Seguici sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

F1 | Statistiche Imola: Ferrari e Williams a 8 vittorie, Schumacher il più vincente, Senna il re delle pole