F1 | GP Imola – La gara dell’Alfa Romeo, Vasseur: “Entrambi i piloti a punti per la prima volta in stagione, ottima gara”

L’Alfa Romeo può essere soddisfatta del proprio GP di Imola. Per la prima volta in stagione entrambi i piloti hanno raggiunto la zona punti.

imola alfa romeo

L’ordine d’arrivo del Gran Premio di Imola sorride ai ragazzi dell’Alfa Romeo. Una solida prestazione da parte di entrambi i piloti ha permesso al team di Hinwil di portare a casa un ottimo risultato.

Il nono posto di Raikkonen, seguito a ruota dal compagno Giovinazzi, decimo nel suo GP di casa, rappresentano il modo migliore di festeggiare il doppio rinnovo annunciato da poco.

Frédéric Vasseur, team principal

Il team principal Frédéric Vasseur non poteva che essere contento al termine della corsa: “Il team nell’insieme ha fornito una prestazione eccellente“.

“Le strategie sono state buone, così come i pit-stop e le gare dei piloti. Il nostro primo doppio arrivo nei punti in stagione è una buona ricompensa per i nostri sforzi, ha detto il francese.

C’è ancora molto lavoro da fare – dice il boss del team – ma stiamo facendo progressi e siamo stati pronti ad agguantare un buon risultato quando ne abbiamo avuto la chance”, conclude Vasseur.

Kimi Raikkonen (da P18 a P9)

Kimi Raikkonen (Medie per 48 giri, Soft per 15), nono alla bandiera a scacchi, ha così commentato la gara: È stato un buon risultato per la squadra“.

“Sapevamo di poter far durare molto le gomme. Appena ci siamo fermati è entrata la Safety Car: è un po’ frustrante, ma non so quanta differenza avrebbe fatto, dice il finlandese.

Alla fine avevamo un buon ritmo e abbiamo colto la buona opportunità. Due macchine a punti è un buon risultato, ma possiamo ancora migliorare, conclude l’ex campione del mondo con Ferrari.

Antonio Giovinazzi (da P20 a P10)

Anche Antonio Giovinazzi (Medie per 10 giri, Hard per 53), in P10 al traguardo, può essere felice: Sono davvero contento per il risultato della squadra“.

“Sono molto felice anche per aver ottenuto punti nel mio Gran Premio di casa. È stata una gara molto solida, siamo riusciti a terminare decimi partendo ultimi, dichiara l’italiano autore di un fantastico primo giro in cui ha guadagnato ben sei posizioni.

È un buon modo per festeggiare il recente rinnovo, sono grato a tutti i membri del team per la gara di oggi”, conclude il pilota dell’Alfa Romeo nel post-gara di Imola.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Stefano Domenicali in esclusiva per la Rai: “Importante che la Ferrari torni competitiva”

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.