F1 | GP Imola, qualifiche Alpine – Alonso deluso: “Non ho massimizzato le prestazioni della vettura”

Umori opposti in casa Alpine al termine delle qualifiche di Imola. Fernando Alonso è deluso per il quindicesimo tempo, mentre Esteban Ocon è riuscito ad accedere al Q3 e partirà in nona posizione. Alonso Alpine GP Imola qualifiche.

Alonso Alpine GP Imola qualifiche
Fernando Alonso – Credit: RaceFans

Sul circuito che lo ha visto trionfare nel 2005, Fernando Alonso sperava sicuramente di ottenere qualcosa di meglio, anche in virtù degli aggiornamenti portati dalla scuderia francese dopo la deludente prima gara e di cui lo stesso asturiano si era detto soddisfatto al termine delle libere del venerdì. Alonso Alpine GP Imola qualifiche.

Invece a giovare dei miglioramenti alla A521 è stato soprattutto Esteban Ocon. L’Alpine ad oggi non è certamente tra le vetture migliori, ma il pilota francese è riuscito nella piccola impresa di portarla nell’ultima sessione delle qualifiche, in nona posizione. Fare di più era oggettivamente difficile.

Per la gara l’obiettivo sarà sicuramente cercare di portare a casa più punti possibili. Se Alonso proverà la rimonta dalle retrovie, per Ocon sarebbe già un buon risultato confermare la posizione di partenza anche sotto la bandiera a scacchi.

Esteban Ocon

“Oggi è un ottimo risultato per noi. Abbiamo massimizzato il potenziale della macchina e penso che il nono posto fosse il massimo che potevamo fare. Essere in Q3 è soddisfacente e ne sono abbastanza contento. È difficile sorpassare qui, quindi è importante iniziare già tra i primi 10. I nostri rivali sono un po’ più avanti e questo significa che dobbiamo ancora continuare a migliorare e trovare questi progressi sarà fondamentale in questa stagione. Daremo tutto e combatteremo domani. L’obiettivo è fare punti e sappiamo che sarà una gara lunga dove tutto può succedere”.

Fernando Alonso

“Oggi non sono stato abbastanza veloce e non ho massimizzato le prestazioni della vettura. Sono deluso dal mio risultato e speriamo di poter ancora ottenere qualcosa domani. È difficile sorpassare qui, ma i punti vengono dati in gara, quindi vediamo come andiamo. D’altra parte, Esteban ha fatto bene oggi e ha mostrato che i nostri aggiornamenti che abbiamo portato qui hanno funzionato bene. In Bahrain, ho avuto un buon sabato e una brutta domenica, quindi spero che domani la situazione sia invertita”.

 

F1 | GP Imola- Qualifiche amare per la Alfa Romeo Racing: “Potevamo fare molto di più”

mm

Elia Aliberti

Classe 1994, studente di ingegneria meccanica. Appassionatosi alla Formula 1 ed al motorsport fin da tenera età, sulle orme dei trionfi di Schumacher e della Ferrari