F1 | GP Imola – Qualifiche, Norris porta la McLaren in terza posizione.

Eccellente sessione di qualifica per la McLaren, che ha visto i suoi due piloti, Lando Norris e Daniel Ricciardo, conquistare rispettivamente la terza e la sesta posizione in griglia per la Sprint Race di domani.

Norris Gp Imola
Lando Norris in azione sulla sua MCL36 – Foto: McLarenF1 Twitter

McLaren riparte da dove aveva concluso in Australia, con un’altra top ten. Questa volta siamo ancora all’inizio del weekend ma la vettura sembra aver trovato quel potenziale che, dopo i test, sembrava smarrito. A confermare la bontà del lavoro della scuderia di Woking è sicuramente la terza posizione di Lando Norris.

Sono molto felice della terza posizione. Allo stesso tempo devo ammettere di essere un po’ sorpreso dal risultato, ma ci siamo avvantaggiati dagli errori degli altri” ha commentato il pilota inglese.

Il nativo di Briston ha decretato la conclusione del Q3, uscendo di pista e provocando l’ultima di ben cinque bandiere rosse sventolate dai commissari nel corso del pomeriggio. Nonostante l’errore che poi, nei fatti, ha confermato la sua terza posizione, l’inglese è convinto che senza l’uscita di pista avrebbe potuto migliorare il suo crono.

Avevo ancora qualche decimo sul finale. Mi sarebbe piaciuto poter concludere l’ultimo giro ma ho commesso un errore toccano la riga bianca”. Questo avrebbe forse permesso all’inglese di impensierire la seconda posizione di Leclerc.


Leggi anche: F1 | GP Imola – Qualifiche, Norris terzo: “Potevamo attaccare Leclerc”


Daniel Ricciardo scatterà, invece, dalla terza fila nella Sprint Race di domani, ma non sembra essere del tutto soddisfatto.

Il risultato è piuttosto positivo. A differenza degli altri ho potuto fare solamente un giro in Q3 a causa delle bandiere rosse. Sono convinto che con un secondo giro sarei riuscito a migliorarmi”.

L’australiano punta ora con decisione alla Sprint Race di domani, consapevole che il nuovo regolamento prevede punti fino all’ottava posizione.

Lotterò per tutto il resto del weekend. Ora sono concentrato sulla gara sprint. Ci sarà da divertirsi”.

Una McLaren che coglie, dunque, un risultato forse inaspettato alla vigilia delle qualifiche di Imola. Il team è stato tuttavia in grado di mettere a punto una vettura in grado di dimostrarsi veloce fin dai primi giri, dando la possibilità a Norris di conquistare la terza posizione.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Jacopo Moretti

Studente di Giurisprudenza, classe 1998. Appassionato di Formula 1 e del Motorsport.