F1 | GP Italia 2020 – Qualifiche Hamilton:”Siamo stati bravissimi nel valutare il momento giusto per uscire in pista”

La Mercedes completa l’ennesimo lockout della prima fila con Lewis Hamilton che conquista la pole a Monza giocandosela a pari con Bottas senza l’apparente ausilio di scie aggiuntive. GP Italia Qualifiche Hamilton

GP Italia Qualifiche Hamilton
Credits: Mercedes AMG F1 GP Italia Qualifiche Hamilton 

Pole Position numero 94 per Lewis Hamilton che si dimostra essere davvero in grandissima forma in questa stagione. La vettura si commenta da se con delle prestazioni costanti create dal team più forte dell’ultima era. Il pilota inglese si dimostra felice della sua prestazione indipendentemente dalla limitazione della potenza del motore che, comunque, gli fa conquistare il record di velocità media di percorrenza su una pista di F1. GP Italia Qualifiche Hamilton

Parlando ai microfoni, il leader del mondiale piloti 2020 parla così del suo sabato a Monza: GP Italia Qualifiche Hamilton

“Tutto il team ha lavorato alla grande oggi. Siamo stati tutti bravissimi a valutare bene quando era il momento di uscire in pista. Non è stato semplice oggi dato il grandissimo rischio di traffico e per conquistare la pole era praticamente necessario un super giro pulito. Sono riuscito a mettere insieme 2 ottimi giri e sono soddisfatto di me stesso. Valterri però e stato altrettanto bravo e mi sono preoccupato date le leggere modifiche fatte prima delle qualifiche. Tutto però è andato per il meglio on vista di domani.”

Parlando delle difficoltà in Parabolica e alla Ascari dato il bassissimo carico aerodinamico Lewis aggiunge:

“Ho avuto modo di girare molte volte a Monza, e in certi anni ho avuto vetture con ancora meno carico aerodinamico. Con queste temperature non è stato difficile affrontare queste curve in modo rapido e perfetto. Abbiamo toccato velocità eccezionali pur mantenendo una grande stabilità. Un po’ di oscillazioni le ho avvertire nelle curve più lente, ma lì è tutta questione di valutare la velocità di ingresso giusta per poter uscire forte e spingere sui lunghi rettilinei.”

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | GP Italia 2020: cronaca qualifiche a Monza [LIVE]

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.