F1 | GP Italia – Anteprima Haas: “Monza fantastica. Qualifica sprint un’occasione”

Il GP di Italia rappresenta un’occasione per la Haas visto il format con la qualifica sprint che tornerà protagonista a Monza.

gp italia monza
Foto: unknown

Il GP di Italia rappresenta un’occasione per una Haas che arriva a Monza con la voglia di far bene. Il weekend brianzolo vedrà il ritorno del format con la qualifica Sprint. A Silverstone la mini gara al sabato aveva aggiunto un po’ di imprevedibilità all’evento. Per il team americano non è stata una stagione positiva fino a questo momento, complice la tanta attenzione rivolta al 2022.

Per Guenther Steiner si tratta inoltre del Gran Premio di casa visto che il team principal della Hass è italiano. “Per me Monza ha sempre un sapore speciale. Ricordo che la mia prima volta qui fu quando Irvine arrivò terzo con la Jordan. Mi piacerebbe tornare a quei momenti.

La qualifica sprint ha avuto molto successo a Silverstone. Credo che il format possa funzionare anche qui. Ovviamente va affinato e migliorato ma i presupposti per vederlo più spesso ci sono. Noi cercheremo di sfruttare tutte le occasioni possibili”.


Leggi anche: F1 | Russell entusiasta per il passaggio in Mercedes nel 2022: “Non vedo l’ora. Grazie Williams”


Guidare a Monza con una monoposto di Formula 1 sarà un’esperienza nuova per me ma affascinante“, ha affermato Nikita Mazepin. “Già in Formula 2 si va velocissimi qui, passare alla Ascari ora sarà stupendo. Sono curioso di vedere quanto diverso sarà guidare con queste auto. La prima qualifica Sprint mi è piaciuta molto e spero di poter ottenere il massimo da questo weekend”, ha concluso il pilota russo.

Un GP di Monza molto importante per Mick Schumacher che sulla pista italiana vinse lo scorso anno in Formula 2. Per i tifosi Ferrari si tratta di un weekend importante. Conosco bene ciò che significa per i Tifosi, la loro passione è incredibile. Per me, essendo parte della Ferrari Driver Academy, sarà speciale correre qui.

Si tratta di un circuito molto veloce e sarà molto importante scegliere la strategia giusta. Lo scorso anno sono riuscito a fare una bella gara in Formula 2. Inoltre questa settimana ci sarà la Qualifica Sprint e sarà interessante riavere questo format dopo Silverstone”.

Seguici anche su Instagram