F1 | GP Italia – Anteprima McLaren, Sainz: “Monza circuito eccitante, dobbiamo massimizzare”

Dopo la 7° posizione conquistata da Norris lo scorso weekend, la McLaren è pronta per affrontare le due gare consecutive in Italia, a Monza e poi al Mugello GP Italia Anteprima McLaren

GP Italia Anteprima McLaren
Credits: Twitter McLaren

La prestazione dimostrata da Norris nel GP del Belgio ha dato un’importante spinta alla McLaren, sia per quanto riguarda il giro secco, sia per il passo gara. Il team inglese è dunque pronto per affrontare il GP di Italia: il circuito brianzolo presenta alcune caratteristiche in comune con quello di Spa, dove la MCL35 ha dimostrato di comportarsi molto bene. GP Italia Anteprima McLaren

Lo scorso weekend, Carlos Sainz non ha potuto prendere parte al Gran Premio a causa di un’anomalia riscontrata agli scarichi del motore. In questi ultimi giorni il motore è stato analizzato in fabbrica e riparato, dunque verrà testato sulla macchina dello spagnolo durante le FP1.

Carlos Sainz

“Dopo la gara di Barcellona speravo in un altro weekend pulito a Spa, ma sfortunatamente non ho potuto prendere parte alla gara domenica. E’ veramente frustrante guardare indietro e vedere quanti punti ho perso questa stagione per problemi diversi, ma preferisco guardare avanti e spendere tutte le mie energie nelle prossime gare. Mi sento a mio agio con la macchina e sono sicuro che la mia fortuna potrebbe tornare dalla mia parte se continuiamo a concentrarci e a lavorare sodo.”

“Per fortuna non devo aspettare molto prima di tornare in macchina, dato che correremo a Monza e poi al Mugello. Il circuito di Monza offre diverse opportunità di sorpasso per la sua alta velocità, specialmente nella prima chicane, quindi ci aspettiamo una gara eccitante. Ho lavorato molto con il team in questi ultimi giorni per essere certi di massimizzare la performance della macchina.”

Lando Norris

Abbiamo iniziato in modo positivo questa tripletta di gare e ora andiamo in Italia e proveremo a mantenere questo slancio. La competizione è veramente serrata sia nel campionato costruttori che in quello piloti, quindi sappiamo che perdere anche una piccola opportunità di fare punti potrebbe avere un grande impatto su entrambi i campionati. Faremo di tutto per mantenere rispettivamente la 3° e 6° posizione.”

Il circuito di Monza è uno dei più eccitanti di tutto il calendario e ci sono moltissime opportunità di sorpasso, non vedo l’ora di tornare in pista per le FP1.”

F1 | GP Italia – Leclerc: “L’anno scorso qui l’emozione più forte, ma stavolta sarà difficile”

Elena Galli

Ragazza di 20 anni, super-appassionata di Formula 1, scrivo per trasmettere qualcosa di questo mondo meraviglioso.