F1 | GP Italia – Binotto: “Sapevamo sarebbe stata una gara difficile, ma non ci aspettavamo questo risultato”

Mattia Binotto ha commentato il GP d’Italia, a Monza, in cui la Ferrari ha chiuso con zero punti, dopo un problema alla monoposto di Vettel e l’incidente di Leclerc.

gp italia binotto monza

Binotto un po’ amareggiato dopo la debacle Ferrari al GP di Monza. gp italia binotto monza

“Non dobbiamo trovare parole per descrivere quanto accaduto, è stata una gara confusionaria di un weekend già difficile di suo. Sapevamo che sarebbe stata difficile, dopo quanto visto in Belgio, ma non ci aspettavamo di finire in questo modo, con zero punti. Per noi a questo punto diventa fondamentale guardare avanti e continuare a costruire, facendo tesoro di queste situazioni spiacevoli.”

Il Team Principal della Rossa non vuole dimenticare né pensare già al 2021, solamente fare tesoro di queste disavventure.

Questa stagione ci renderà più forti, non dobbiamo dimenticare quanto successo, ma imparare da ciò. Già dal Mugello dovremo riscattarci, poiché è una pista con caratteristiche diverse sul quale possiamo sperare in un risultato differente. Non demordiamo, perché vogliamo fare meglio in classifica costruttori.”

La Ferrari cercherà di rimediare al GP del Mugello, cercando di fare meno peggio di quanto visto in queste due ultime gare.

“Saremo su una pista diversa, con caratteristiche e con pacchetti aerodinamici diversi. Speriamo di fare meglio del Belgio e di Monza, ci contiamo. Tuttavia risulta sempre più difficile fare delle promesse, dopo queste ultime due gare.”

Mattia ha poi concluso parlando dei confronti con la dirigenza, i quali i tifosi si aspettano essere di rimprovero dopo due GP con magro bottino di punti dopo GP di Spa e Monza.

“Con la dirigenza ci confrontiamo continuamente, non serve una gara come questa come pretesto per riunirci. Ci siamo confrontati nei giorni scorsi e continueremo a farlo in quelli successivi, facendolo in modo costruttivo e contando sull’aiuto di tutti quanti.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Rebranding per Renault: dal 2021 si chiamerà Alpine F1

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.