F1 | GP Italia – La griglia di partenza delle Qualifiche Sprint: Bottas dalla pole

La sessione tradizionale ha delineato la griglia di partenza delle qualifiche sprint: ecco lo schieramento al via della Sprint Race.

griglia partenza qualifiche italia
Fonte: @MercedesAMGF1 Twitter

La sessione “tradizionale” della qualifica del venerdì ha mostrato una Mercedes estremamente competitiva sui rettifili brianzoli. In quel di Monza, scatterà dalla pole position delle qualifiche sprint del GP d’Italia Valtteri Bottas. Il finlandese, all’ultima stagione a Brackley, ha anticipato sul cronometro il compagno di squadra Lewis Hamilton, solo secondo. griglia partenza qualifiche italia

Alle loro spalle limita i danni il leader iridato Max Verstappen. Il pilota olandese, staccato di quattro decimi, partirà dalla terza casella, sul lato pulito del tracciato. Ottima prova di McLaren, motorizzata Mercedes: Norris e Ricciardo si assicurano la partenza in Sprint Race davanti ai rivali in campionato della Ferrari, in quarta fila.


Leggi anche: F1 | GP Italia – Sintesi PL2: 1-2 Mercedes, Verstappen 3°. Disastro per Sainz


Tra McLaren e Ferrari si insinua Pierre Gasly, autore dell’ennesima qualifica invidiabile. Il francese scatterà dalla P6, davanti ai due ferraristi Sainz e Leclerc. Concludono la Top 10 il messicano Sergio Perez, in una sessione ben al di sotto delle aspettative, e un Antonio Giovinazzi tanto in forma quanto in discussione per il 2022. griglia partenza qualifiche italia

Fuori dallo schieramento dei primi dieci le due Aston Martin e le due Alpine, classificate in sesta e settima fila. A chiudere la griglia di partenza della sprint race saranno, nelle ultime due file, un deludente Tsunoda davanti a Schumacher, Kubica e Mazepin.

In ultimo, dopo le FP2, è da monitorare la condizione della vettura di Carlos Sainz, incidentata alla variante Ascari. Situazione in divenire. Nel frattempo, ecco la provvisoria griglia.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.