F1 | GP Italia – Qualifica Sprint, Verstappen secondo ma in pole: “La gara è andata meglio del previsto”

Qualifica Sprint del GP d’Italia che premia Verstappen, il quale partirà dalla pole in gara dopo essere arrivato secondo

GP Italia Verstappen Sprint Qualifying GP Italia Qualifica Verstappen
Foto: F1 Twitter

La prima Sprint Qualifying nella storia del GP d’Italia viene vinta da Bottas, ma a festeggiare è Verstappen. Succede tutto in partenza, con Hamilton che sbaglia e si fa superare dall’olandese e dalle due McLaren. GP Italia Qualifica Verstappen 

Verstappen partirà dunque dalla pole position e al suo fianco ci sarà Daniel Ricciardo. L’olandese avrà una grande occasione di raccogliere molti punti in gara, su un circuito che sembrava essere fatto apposta per Mercedes.


Leggi anche:
F1 | GP Italia – Qualifiche sprint: Vince Bottas davanti a Verstappen, disastro Hamilton


Le parole di Verstappen al termine della Gara Sprint

È la prima medaglia della mia vita”, scherza così Verstappen al microfono di Davide Valsecchi, dopo aver ricevuto la medaglia come secondo della mini gara.

È fantastico rivedere i tifosi italiani qui che hanno una passione incredibile per il motorsport in generale”, saluta così i tifosi italiani l’olandese.

Si percepisce soddisfazione nelle parole di Verstappen, che non si aspettava di poter star davanti alle due Mercedes a Monza: “La gara è andata meglio del previsto. Siamo partiti bene e abbiamo superato la prima curva in seconda posizione. Abbiamo portato a casa un paio di punti che fanno sempre comodo e domani partiremo dalla pole”.

Max è pronto per la gara di domenica: “Le Mercedes sembrano molto veloci, io ho dato tutto per cercare di stare vicino, sarà una battaglia interessante domani”.

Abbiamo configurato la nostra macchina per avere una buona velocità di punta. Non sono troppo preoccupato della nostra velocità in gara, però sappiamo anche che Mercedes ha un ottimo passo. Ad ogni modo proverò a far una bella gara domani”, conclude così l’olandese.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter