F1 | GP Italia – Qualifiche AlphaTauri, Gasly: “Soddisfatto, massimizzato il nostro potenziale”

Le Qualifiche in Italia per il Team AlphaTauri si concludono con alti e bassi: Gasly riconferma la forma smagliante nel giro secco con il sesto posto, Tsunoda fallisce l’ingresso in Q2.

Tsunoda Q1 Credits: Alpha Tauri

Il week-end per AlphaTauri inizia con la nota positiva di Gasly che dimostra di essere in ottima forma considerando i precedenti risultati in qualifica con il 4° posto in Olanda, il 6° in Belgio, il 5° in Ungheria. Ecco le parole del pilota francese: Sono davvero soddisfatto, penso di aver dato tutto là fuori, è stato un ottimo giro che mi ha portato in P6. Abbiamo massimizzato il nostro potenziale, soprattutto in Q3, dove sono riuscito a mettere tutto insieme”. qualifiche alphatauri italia

Un’altra sesta posizione per noi”, continua Gasly commentando come il lavoro del team ha dato i suoi frutti, “penso sia l’undicesima volta tra i primi sei quest’anno. Dimostra che la squadra sta facendo un gran lavoro. In Sprint Race saranno 18 giri intensi: cercheremo di tenere il passo di quelli davanti e proveremo a iniziare la gara di domenica in una buona posizione”. qualifiche alphatauri italia


Leggi anche: F1 | Penalità per Bottas, quarta PU: domenica partirà ultimo in griglia


Tutt’altra giornata per Yuki Tsunoda che giovedì voleva puntare al riscatto dopo gli ultimi week-end che l’hanno visto sempre escluso all’inizio della qualifica; unica eccezione il GP d’Olanda in 15° posizione. Queste le parole del giapponese, escluso dopo l’annullamento del tempo: “Ovviamente sono deluso, ma ormai è andata così. I track limits sono gli stessi per tutti, però è un peccato aver fatto quell’errore” 

Il pilota non si scoraggia e pensa subito alla partenza perfetta per recuperare posizioni: “Penso che domani sarà importante fare una buona partenza fuori traiettoria e al tempo stesso sarà la migliore opportunità per sorpassare”.

Seguici anche sui social :Telegram – Instagram – Twitter – Facebook