F1 | GP Italia – Qualifiche Alpine, Alonso: “Sono deluso, ma i punti si fanno la domenica”

Non le qualifiche migliori per Alonso e la Alpine quelle del GP d’Italia: il commento dei piloti al termine del venerdì monzese.

gp italia qualifiche alonso
Fonte: @AlpineF1Team

Un venerdì piuttosto deludente in casa Alpine, che occuperà la settima fila con Fernando Alonso in tredicesima posizione ed Esteban Ocon in quattordicesima. Non accadeva da luglio, nel Gp di Gran Bretagna, che nessuno dei piloti Alpine fosse in grado di raggiungere il Q3. La prima sessione di prove libere aveva subito mostrato come la scuderia francese non sembrasse essere all’altezza delle prestazioni precedenti, con Esteban Ocon che non è riuscito ad andare oltre la quindicesima posizione. Gp italia qualifiche Alonso

Nel Q1 la musica non è cambiata, con entrambi i piloti che sono passati al turno successivo occupando solamente la settima fila. Queste posizioni si sono rivelate essere anche quelle finali. Infatti i piloti hanno concluso il Q2 con i medesimi piazzamenti della sessione precedente, senza quindi accedere al Q3. Gp italia qualifiche Alonso


Leggi anche: F1 | Leclerc: “24 ore di Le Mans con Rossi? Nulla è impossibile.”


Le parole dei piloti

Delusi anche i due piloti ed il team principal Davide Brivio, che hanno espresso il loro disappunto nelle interviste al termine delle sessioni.
Così Fernando Alonso: “Abbiamo avuto pochi giri con questo format e non siamo riusciti mai a trovare il passo”, ammette l’asturiano.

“Siamo riusciti ad accedere al Q2 ma al primo tentativo ho bloccato le ruote anteriori e sono andato lungo. Questo ha fatto sì che avessi soltanto un tentativo per provare a spingere. Vedremo cosa riusciremo a fare in Sprint Race, i sorpassi saranno più difficili rispetto a Silverstone ma dobbiamo ricordarci che i punti si fanno la domenica.”

Commenta il venerdì brianzolo anche il transalpino Esteban Ocon: “Sono un po’ deluso del risultato delle qualifiche poiché sentivo che c’era margine per fare meglio, anche se è stata davvero tirata con i nostri rivali e anche con Fernando. Tuttavia il format differente di questo weekend ci offre la possibilità di rimontare già da sabato e poi anche nella gara di domenica.”

Rivela infine l’ex Force India:Sarà dura sorpassare ma spero di riuscirci e mettere la macchina in una migliore posizione per la gara.”

Il riassunto del team principal, Davide Brivio

A parlare a margine è anche il capo della squadra Davide Brivio: “Il risultato di oggi non era quello a cui puntavamo o che ci aspettavamo, dal momento che il nostro obiettivo è posizionarci stabilmente nel Q3.”

“Da una parte – continua l’italiano – abbiamo gestito bene la sessione, ma dall’altra non siamo stati all’altezza e siamo stati anche sfortunati. La sfortuna ha colpito soprattutto Fernando che ha avuto solo un tentativo a causa del bloccaggio alla prima variante. Tutto sommato la prestazione del venerdì non è stata sufficiente”.

“Fortunatamente abbiamo un occasione grazie alla sprint race, che potrà farci ottenere un miglior piazzamento per la gara principale, ovvero quella di domenica”, termina il team principal della scuderia di Enstone.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter