F1 | GP Italia, qualifiche – Ferrari, Mekies: “L’unico raggio di sole ci viene dai nostri ragazzi dell’Academy”

Tredicesima e diciassettesima posizione: la peggior qualifica nel Gran Premio di casa nella storia della Scuderia Ferrari. Il direttore sportivo Laurent Mekies non può far altro che constatare l’evidente difficoltà della SF1000 sul tracciato di Monza e di vedere come unica nota positiva della giornata la splendida Feature Race disputata dai ragazzi dell’Academy, terminata con la vittoria di Mick Schumacher. qualifiche italia ferrari mekies

qualifiche italia ferrari mekies
Foto Scuderia Ferrari

Charles Leclerc e Sebastian Vettel non vanno oltre rispettivamente la tredicesima e la diciassettesima posizione: è la peggior qualifica nel Gran Premio d’Italia nella longeva storia in Formula 1 della Scuderia Ferrari. Il direttore sportivo Laurent Mekies non può far altro – per l’ennesima volta nel corso di questa stagione – che constatare l’evidente difficoltà della SF1000 messa ancor più alla luce dalla tipologia del tracciato di Monza. qualifiche italia ferrari mekies

In un sabato nero come pochi altri, l’unica nota positiva della giornata per la squadra di Maranello deriva dalla splendida Feature Race disputata dai ragazzi dell’Academy,;culminata con la prima vittoria nel 2020 di Mick Schumacher. La lotta per il Campionato sembra essere una questione tra “Cavallini“,;i quali daranno non pochi grattacapi alla dirigenza per decidere chi dovrà avere un sedile in F1 il prossimo anno.

Le parole di Laurent Mekies, Direttore Sportivo

È un risultato molto deludente ma non sorprendente, purtroppo. Così come una settimana fa a Spa, sapevamo che su una pista con caratteristiche che evidenziano più che altrove le carenze della nostra vettura saremmo stati in difficoltà. Ora dobbiamo rimanere concentrati e preparare nella maniera migliore insieme ai piloti la gara di domani per sfruttare ogni opportunità che si possa presentare:;il nostro dovere immediato è questo. Poi, ancor più importante, dobbiamo continuare a lavorare duramente per migliorare la vettura in questa e nella prossima stagione.”

In una giornata così difficile l’unico raggio di sole ci viene dai ragazzi della Ferrari Driver Academy in Formula 2, dove oggi Mick Schumacher ha conquistato il primo successo della sua stagione e ci fa molto piacere che siano tre prodotti del nostro vivaio – nell’ordine Robert Shwartzman, Callum Ilott e lo stesso Mick – ad occupare i primi tre posti della classifica di campionato.”

 


Seguici sui nostri social (facebook, instagram, twitter)

Seguici anche su Telegram

F1 | GP Italia – Griglia di partenza: Hamilton insaziabile, Ferrari alla peggiore qualifica della sua storia a Monza

Mariangela Picillo

Studentessa di ingegneria meccanica. Da grande vorrei fare del motorsport la mia vita quotidiana.