F1 | GP Italia, Qualifiche Sprint – Alonso e Ocon: “Volevamo guadagnare più posizioni”

Qualifica Sprint tutto sommato positiva in casa Alpine, entrambi i piloti sono riusciti a guadagnare delle posizioni in vista della gara di domani. Gara sprint Italia Alpine

Gara sprint Italia Alpine
Alpine – Alonso e Ocon – GP Monza 2021

È andata in archivio anche la seconda Qualifica Sprint della stagione. Dopo Silverstone, a Monza sta andando in scena il nuovo format voluto dalla FIA e dai team per rendere il weekend più spettacolare e imprevedibile. I piloti Alpine, Alonso e Ocon, hanno migliorato le posizioni conquistate nelle qualifiche e in gara scatteranno rispettivamente dalla 10° e 12° casella della griglia anche grazie alla penalità di Bottas. Gara sprint Italia Alpine

Fernando Alonso è apparso abbastanza soddisfatto nelle sue dichiarazioni: “Oggi abbiamo guadagnato due posizioni e questo significa che domani partiamo un po’ più in alto, sono abbastanza soddisfatto. Mi sarebbe piaciuto guadagnare qualche posizione in più, ma è stato abbastanza difficile seguire i piloti in scia.

Parlando del nuovo format, probabilmente da fan mi sarei divertito perché si ha la possibilità di vedere due gare. Domani sarà una gara ancora più difficile, quindi dobbiamo assicurarci che i nostri pit-stop e la strategia siano buone”.

Alonso Mercedes Red Bull
Fernando Alonso, Alpine 2021. Fonte: Planet F1.

Leggi anche

F1 | GP Italia – Qualifiche sprint, pole position “simbolica” per Bottas: “Domani sarà durissima, ma oggi mi godo il risultato”

Meno entusiasta il compagno di squadra Esteban Ocon: “Oggi poteva andare meglio e non abbiamo sfruttato al massimo tutte le opportunità. Abbiamo fatto un buon primo giro e sono stato un po’ sfortunato in uscita dalla curva 2 e poi la Safety Car che è uscita proprio mentre stavo superando. Dopodiché abbiamo seguito Sebastian [Vettel] per tutta la gara e non sono riuscito a superarlo. È stata una di quelle gare in cui probabilmente avremmo potuto guadagnare più posizioni.”

Un po’ deluso, il pilota francese non si arrende: “Domani c’è la gara, che è più lunga e ci saranno più opportunità con anche la strategia che entrerà in gioco. Cercheremo di arrivare in zona punti”.

esteban ocon alpine
Foto: alpine

Davide Brivio, il Team Principal, analizza anche un altro aspetto interessante legato alla strategia di domani: “Siamo riusciti a guadagnare alcune posizioni nelle Qualifiche Sprint di oggi, che era il nostro obbiettivo. Domani inizieremo la gara con Fernando decimo ed Esteban dodicesimo e questo ci mette sicuramente in lizza per conquistare punti preziosi. Abbiamo usato le Soft oggi e questo ci dà alcune informazioni utili da utilizzare per le nostre strategie. Domani è una gara molto più lunga e saremo pronti a cogliere qualsiasi opportunità davanti a noi”.

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

Marco Cesaroni

Classe 2001 con la Formula 1 nel sangue