F1 | GP Italia – Qualifiche sprint: Vince Bottas davanti a Verstappen, disastro Hamilton

Bottas domina le qualifiche sprint a Monza, ma a partire dalla Pole con la penalità del finlandese sarà Max Verstappen. Straordinario Ricciardo terzo, male invece Hamilton che partirà quarto dopo aver sbagliato la partenza.

qualifiche Monza

Valtteri Bottas è stato il migliore nelle qualifiche sprint a Monza, dominando dalla prima all’ultima curva. Max Verstappen ha concluso alle sue spalle e partirà dalla Pole Position grazie alla penalità del finlandese. Alle sue spalle le McLaren di Ricciardo e Norris che hanno approfittato della orribile partenza di Hamilton, quinto al traguardo e domani in griglia. Partirà settimo Giovinazzi, come a Zandvoort, mentre Gasly dovrà recuperare dal fondo della griglia dopo un incidente al primo giro. 

Partenza: Parte malissimo Hamilton che è sceso in P5, incidente alla Curva Grande per Gasly dopo aver rotto l’ala, Safety Car.

G1: Contatto tra Tsunoda e Kubica alla Roggia poco prima della SC.

QUALIFICHE MONZA

G4: Bandiera verde, riparte bene Bottas che stacca Verstappen. Vettel scende in dodicesima superato da Alonso in un duello partito a Curva Grande e concluso a Lesmo 1 con l’attacco dello spagnolo.

G6: Russell attacca Mazepin prendendosi la quindicesima posizione.

G7: Hamilton comincia ad avvicinarsi alla McLaren di Norris.

G9: Perez attacca Stroll alla Prima Variante ma cede la posizione per aver completato il sorpasso tagliando la curva.

 

G10: Questa volta Perez riesce a prendersi il nono posto su Stroll.

G11: Nelle retrovie Kubica prende il 18° posto che era di Schumacher.

G12: Hamilton non riesce ad avvicinarsi a Norris.

G14: Continua la rincorsa del campione in carica che quasi perde la sua Mercedes a Lesmo 1.

G16: Perez sta provando a superare Giovinazzi ma il pilota italiano gira con un gran ritmo e si difende.

 

Bandiera a scacchi: Bottas trionfa con due secondi di vantaggio su Verstappen, poi un ottimo Ricciardo ad oltre dieci secondi con Norris alle sue spalle. Nulla da fare per Hamilton, quinto, Giovinazzi tiene la posizione su Perez.

Sopra la classifica finale di questa qualifica sprint. Bottas scalerà all’ultimo posto con la sostituzione della Power Unit. La partenza della gara è fissata per le ore 15.00.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.