F1 | GP Italia – Vettel: “Contento per la squadra, un po’ meno del mio giro”

È uno-due Ferrari, prima fila tutta rossa. Una grande qualifica per la Scuderia, positiva anche per Sebastian Vettel che finisce dietro Kimi Raikkonen ma davanti a Lewis Hamilton. Il tedesco è comunque contento per la squadra e per l’oceanica folla rossa presente in Brianza al gran premio d’Italia. Dichiarazioni Vettel GP Italia

Dichiarazioni Vettel GP Italia
Vettel – Foto F1

Dichiarazioni Vettel GP Italia

Folla rossa, passione, bandiere che sventolano e inneggiano i due piloti del cavallino. È questa l’atmosfera che si respira dopo il risultato delle qualifiche, quando i piloti si presentano alle interviste di rito. È grande la felicità tra la folla e al box Ferrari, gioire va bene, ma la gara è domani: “piedi per terra” direbbe Maurizio Arrivabene.

Vettel – Foto F1

Sebastian Vettel si presenta al microfono di Paul di Resta, intervistatore di gironata, sorridente ma non soddisfatto al 100%:

È incredibile vedere il sostegno di tutti qui a Monza. Non sono felicissimo dell’ultimo giro, ho commesso un piccolo errore e Kimi è stato più veloce di me. In questa pista è facile sbagliare, serve una guida molto pulita. Il giro non è stato ottimale, è andata però veramente bene per la squadra, dobbiamo ringraziare Kimi  per il giro che ha fatto. È grandioso avere tutte e due le macchine in prima fila.”

Il lavoro è incompiuto e domani servirà una grande gara per portarlo a termine. Riuscirà la Ferrari a vincere a Monza, terra Mercedes nell’era Power Unit?


F1 | GP Italia – Raikkonen: “Il posto migliore per conquistare la Pole Position”

F1 | GP Italia – Vettel: “Contento per la squadra, un po’ meno del mio giro”
Lascia un voto

Leonardo Trillini

Studente di Scienze della Comunicazione (Comunicazione d'impresa) presso l'università di Macerata e grande appassionato di F1 sin da bambino.