F1 | GP Italia – Vettel: “Sento di aver deluso i tifosi”

Il Gran Premio d’Italia di Sebastian Vettel è partito subito in salita. Il contatto alla Variante della Roggia con il rivale per il titolo, Lewis Hamilton, lo hanno infatti costretto in fondo al gruppo a causa di un testacoda e ha causato dei danni all’ala anteriore e al deviatore di flusso della sua SF71H. GP Italia Vettel

GP Italia Vettel

Ciò non ha comunque impedito al tedesco della Ferrari di rimontare fino alla quinta posizione, diventata poi quarta dopo i 5 secondi di penalità combinati a Max Verstappen per il contatto con la Mercedes di Valtteri Bottas. GP Italia Vettel

Nelle dichiarazioni rilasciate alle televisioni nel post gara, il pilota di Heppenheim ha accusato il rivale di non avergli lasciato abbastanza spazio. Queste le sue parole rilasciate ai microfoni di Sky Italia al termine del gran premio:

“Non ho avuto spazio e così mi sono girato. In quel momento ho pensato grande m***a. Poi la macchina era un po’ danneggiata, ma ho provato a fare il massimo per la squadra e soprattutto per i tifosi, soprattutto per loro la delusione è stata grande. Lewis non mi ha lasciato spazio, quindi non avevo alternative. Ma lui l’ha passata liscia, io ho avuto sfortuna perchè ho riportato un danno quando mi sono girato.”

“Purtroppo la nostra gara è stata persa in quel momento, ho comunque cercato di rimontare il più possibile. Il distacco in classifica da Lewis? Poteva andare anche peggio, visto che avrei potuto fare anche zero punti”.

Classifica Piloti dopo il GP d’Italia


F1 | Dati Pirelli sul GP d’Italia: A Monza solo un pit stop per quasi tutti i piloti

GP Italia Vettel GP Italia Vettel GP Italia Vettel GP Italia Vettel

F1 | GP Italia – Vettel: “Sento di aver deluso i tifosi”
Lascia un voto