F1 | GP Messico, Charles Leclerc: “Non sono ancora ai livelli di Vettel sulle strategie”

Charles Leclerc è arrivato quarto al termine del Gran Premio del Messico. Tra i piloti di testa è stato l’unico ad adottare la strategia delle due soste rimanendo così fuori dal podio.

Leclerc Messico
Credits Ferrari

Allo sventolare della bandiera scacchi del Gran Premio del Messico, Charles Leclerc è quarto, dietro il finlandese della Mercedes, Bottas.

Dopo essere riuscito a mantenere la  posizione alla partenza, il pilota monegasco ha dovuto cederla al momento della sosta. È stato l’unico dei piloti di testa (Hamilton, Vettel e Bottas) a seguire la strategia del doppio pit stop. Durante la seconda sosta ha avuto problemi con la posteriore destra, perdendo 3 secondi. Grazie ai pneumatici duri, si è avvicinato a Valtteri Bottas nei giri finali di gara ma non è stato in grado di attaccarlo.

Le parole di Charles Leclerc al termine del Gran Premio del Messico

“Penso che dovrei essere più deciso sulle strategie. Devo ancora lavorarci, non sono ancora a livello di Sebastian Vettel. Sebastian ha preso la giusta decisione oggi”.

“Se c’è qualcosa che posso imparare da questa esperienza è che devo cercare di aiutare maggiormente il team dando più informazioni dall’abitacolo così da poter prendere le migliori decisioni in maniera più condivisa”.

“Sono soddisfatto per come è andata la prima parte di gara, L’inizio della gara è andato come previsto e sono riuscito a rimanere in testa per tutto il primo stint. Poi abbiamo deciso di coprire lo stop di Alex (Albon) e ci siamo fermati presto optando per una strategia a due stop.


Il mio secondo stint infatti è stato piuttosto complicato e ogni volta che raggiungevo una macchina davanti a me le gomme si surriscaldavano. Anche nel finale mi è stato infatti impossibile sorpassare.” 

 “Sono deluso, anche il team non è soddisfatto. Stiamo lavorando tantissimo, la macchina in qualifica c’è e c’è stata in gara anche oggi. Ma la Mercedes con Hamilton ha fatto un grandissimo lavoro, non ci aspettavamo che potessero arrivare fino alla fine con una sola sosta”.

Seguici su Instagram

F1 | GP Messico – Bottas terzo in rimonta: “Grande gara vista la posizione di partenza!”

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.