F1 | GP Messico – La qualifica in casa Williams, Russell: “Ad un certo punto pensavo di non riuscire a passare il Q1”

Buona qualifica in Messico per la Williams. George Russell è riuscito a qualificarsi 13° ma dovrà partire con 5 posizioni di penalità per la sostituzione del cambio. Il compagno di squadra Nicholas Latifi invece è riuscito a trovare il 17° tempo. Qualifica Russel in Messico

qualifica williams messico
Foto: unknown

George Russell P13

Il giovane pilota inglese è riuscito a qualificarsi nel Q2 e con la gomma morbida è riuscito a realizzare il tempo di 1:18.172 che gli è valso il tredicesimo posto. Qualifica Russel in Messico

Ecco cosa ha detto al termine delle qualifiche: “Gli ingegneri e i meccanici hanno fatto un ottimo lavoro poiché hanno lavorato molto duramente nelle ultime 24 ore sostituendo  due cambi e un propulsore tra le FP3 e le qualifiche” infatti a seguito della sostituzione del cambio, verrà penalizzato di cinque posizioni in griglia per la gara.
“A un certo punto, sembrava improbabile che ce l’avremmo fatta a superare il Q1 ma alla fine ci siamo qualificati 13esimi, quindi faccio un grande ringraziamento a tutto il team”.

Ha proseguito commentando la sua qualifica: “Il mio giro in Q1 è stato davvero forte. Non sono riuscito a migliorare molto in Q2 quindi sono rimasto un po’ deluso, ma tutto sommato è stata una buona sessione. Domani sarà una gara difficile e tutti dovranno gestire i propri motori a causa dell’alta quota. Chi riesce a farlo al meglio ne uscirà vincitore, quindi ci sono opportunità per tutti.”

Nicholas Latifi P17

Il pilota canadese della Williams ha registrato il suo giro più veloce in 1:18.756, nel suo ultimo tentativo del Q1 usando la gomma morbida. Sfortunatamente il tempo che ha realizzato non gli ha permesso il passaggio al Q2 qualificandosi al 17esimo posto.

“Il fine settimana in generale è stato duro” – ha detto Latifi al termine delle qualifiche – “non è la pista migliore per la nostra macchina. Per il grip che avevo, mi è sembrato un giro decente, ma non riuscivo a mettere le gomme nella finestra giusta per la temperatura ideale, quindi abbiamo alcune cose da guardare.

Ha proseguito dicendo: “Mi aspetto un pomeriggio difficile domani. Con il numero di penalità in griglia, guadagneremo alcune posizioni e partiremo più avanti” Infatti saranno 5 i piloti che dovranno scontare delle penalità. “Ci concentreremo sulla nostra gara e cercheremo di tenere più vetture possibili dietro a noi”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter