F1 | GP Messico, le qualifiche della Racing Point, Perez: “Posso fare una buona gara”

Nelle qualifiche del Gran Premio del Messico la Racing Point si è classificata undicesima con Perez e sedicesima con Stroll. Il team è fiducioso di arrivare a punti.

messico qualifiche racing point
Credits Racing Point

Ottimismo in casa Racing Point sebbene le qualifiche del Gran Premio del Messico non abbiano portato soddisfazioni per entrambi i piloti. Un ottimo undicesimo posto per Sergio Perez, sostenuto dal tifo dei connazionali nel GP di casa. Una deludente sedicesima posizione per Lance Stroll, che ha avuto problemi con il set up della monoposto.

Sergio Perez

Penso che la P11 sia un’ottima posizione per iniziare la mia gara di casa. Considerando il ritmo che abbiamo avuto questo fine settimana, è un risultato che ci dà una buona possibilità per domani. Avremo una libera scelta di pneumatici all’inizio in modo da poter guardare a tutte le opzioni strategiche e scegliere quello che funziona meglio. Speriamo che questo ci darà l’opportunità di segnare alcuni punti importanti. Voglio un buon risultato domani per i tifosi perché mi hanno dato un enorme numero di sostegno questa settimana. Fanno sempre questo evento così speciale e l’atmosfera è incredibile in tutto il circuito. Non vedo l’ora di poter fare una buona gara domani.”

Lance Stroll

Sono molto deluso. Eravamo stati competitivi, ma siamo stati più veloci nelle prove finali su una pista umida che in qualifica, quindi dobbiamo esaminare cosa è successo e capire dove ci siamo persi. Abbiamo apportato alcune modifiche al set-up prima delle qualifiche, ma non abbiamo raggiunto l’equilibrio che volevamo, ed è per questo che eravamo così lontani dal ritmo. È solo che non ho acceso la macchina: non avevo presa, non avevo equilibrio, quindi è stato molto frustrante. Abbiamo molto lavoro da fare ora per riprenderci domani, ma c’è una lunga corsa davanti a noi. Speriamo che domani sarà un giorno migliore.”

Otmar Szafnauer, Ceo & Team Principal

Una sessione di qualificazione molto combattuta oggi. Sergio parte dalla P11, il che significa che sarà il primo pilota con una libera scelta di gomma da titolare. Dobbiamo fare in modo che questo conti quando valutiamo le opzioni strategiche questa sera. Lance ha appena mancato il progresso della Q2 e partirà dalla 16a posizione, anche con una scelta di pneumatici liberi. Ha avuto un lock-up alla sua prima corsa e non era così felice con la macchina rispetto a ieri. Lance ha bisogno di una buona partenza domani, che gli darà la possibilità di segnare punti. Le indicazioni dei lunghi run di ieri sono che abbiamo un ritmo di gara competitivo – certamente paragonabile alle squadre che stiamo combattendo in campionato. Rimango fiducioso che possiamo arrivare a punti”.

Seguici su Instagram

F1 | GP Messico, qualifiche – Toto Wolff: “Pista difficile per noi, non eravamo in lotta per la pole”

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.