F1 | GP Messico – Prove Libere Alfa Romeo, Giovinazzi: ” Obbiettivo Q3″

Al termine delle prove libere del GP del Messico, i due piloti dell’Alfa Romeo si ritengono soddisfatti del lavoro svolto. Entrambi lamentano la mancanza di grip del tracciato messicano.

Antonio Giovinazzi, @alfaromeoracing

Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi hanno avuto un venerdì tranquillo, alla ricerca dell’assetto migliore. Il pilota finlandese ha concluso a un passo dai primi dieci in entrambe le sessioni, mentre Giovinazzi ha faticato di più durante le FP1.

L’ex pilota della Ferrari si è lamentato della mancanza di grip del circuito messicano. Tuttavia, ha dichiarato di essere a un buon punto con l’assetto della vettura.

Un venerdì abbastanza tranquillo. La pista è molto scivolosa e non ti aiuta il pochissimo carico aerodinamico che hai, ma è lo stesso per tutti. Ci aspettiamo che le cose migliorino leggermente domani. Penso che siamo a buon punto con l’assetto della vettura, non c’è niente di troppo urgente da affrontare ma, come sempre, dovremo spremere un po’ più di velocità dalla macchina durante la notte”.


Leggi anche: F1 | GP Messico – Anteprima Alfa Romeo: “Strategia molto importante. Fondamentale la qualifica”


Il pilota italiano ritiene di poter centrare l’obbiettivo Q3 in qualifica.

Il venerdì in Messico non è facile, abbiamo faticato con il grip in generale soprattutto nelle FP1. Sfortunatamente, ho avuto traffico nel mio giro di  simulazione di qualifica, quindi i miei tempi non riflettono la nostra prestazione. Il passo gara non era male, quindi possiamo essere ottimisti per il resto del weekend: ci siamo, continueremo a lavorare stasera per avere una giornata migliore domani. L’obiettivo è fare il massimo che possiamo fare, il che significa Q3. La pista si evolverà molto nelle prossime sessioni e quindi potremo avere un miglior tempo sul giro e un risultato migliore rispetto ad oggi.

Dunque, dopo le prove libere del GP del Messico , i due piloti dell’Alfa Romeo sono fiduciosi di poter essere competitivi sia in qualifica che in gara.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter