F1 | GP Messico – Prove libere Haas, Schumacher: “Giornata positiva, l’obbiettivo delle qualifiche è trovare il giro perfetto”

Il duo Haas, Nikita Mazepin e Mick Schumacher, commenta le prove libere del GP del Messico.Prove libere Haas Brasile

Il duo Haas, Nikita Mazepin e Mick Schumacher, commenta le prove libere del GP del Messico. L’Uralkali Haas F1 Team ha percorso un totale di 109 giri tra FP1 e FP2 – 57 di Schumacher e 52 di Mazepin.

Mick Schumacher

Nel complesso è stato positivo. Penso che nelle FP2 abbiamo risolto i problemi che avevamo nelle FP1 e possiamo essere contenti della giornata. Abbiamo imparato molto – la pista è divertente da guidare – e non vedo l’ora che arrivi domani. È stato meglio di quanto mi aspettassi in termini di comportamento della vettura e questo è un aspetto molto positivo per oggi. C’è ancora molto da fare, si spera, si tratta di cercare di fare il giro giusto ed essere nel posto giusto al momento giusto”.


Leggi anche

F1 | Alfa Romeo: il pilota che affiancherà Bottas sarà scelto dopo il GP del Brasile


Nikita Mazepin

È stato complicato là fuori. Sembrava un po’ come un circuito cittadino durante le FP1, con così tanta polvere e il mio casco era coperto. A parte questo, sto imparando a conoscere il Messico: è un circuito con un carico aerodinamico molto basso e stiamo usando il nostro carico aerodinamico massimo, che qui non è abbastanza. Sapevamo a cosa stavamo andando incontro: ho guardato molti piloti a bordo e ascoltato ciò che gli ingegneri hanno detto agli altri piloti. È quello che ci aspettavamo, ma dobbiamo ancora migliorare il bilanciamento e partiremo da lì domani”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.