F1 | GP Messico – Raikkonen: “Non sono riuscito a fare un giro perfetto”

Da poco conclusa una qualifica un po’ in affanno per il fresco vincitore del Gran Premio d’America, Kimi Raikkonen. Allo sventolare della bandiera a scacchi, il suo crono si ferma in sesta piazza con un distacco di poco più di mezzo secondo dal poleman, a sorpresa, Daniel Ricciardo. Gp Messico Raikkonen

foto: Kimi Raikkonen

Le qualifiche dell’ormai prossimo Gran Premio del Messico hanno sancito a sorpresa la pole position di Daniel Ricciardo, la seconda in questa stagione, a scapito del suo compagno di box Max Verstappen il quale era stato leader in tutte le sessioni di prove fino al primo tentativo in Q3.

Soltanto il sesto tempo per il ferrarista Kimi Raikkonen, reduce da uno storico successo con la Rossa la scorsa domenica al Gran Premio d’America. Invece, quella di oggi è stata una giornata un po’ difficile per il finlandese; durante le prove libere 3, sembrava essere più nella mischia per la conquista della pole o di almeno un posto nelle prime due file assieme a Sebastian Vettel, Lewis Hamilton e ai due tori della Red Bull, salvo poi perdere un po’ di terreno a qualifiche in corso. Poco più di mezzo secondo il distacco dal tempo di Ricciardo e la perdita anche della cosiddetta “lotta tra team al vertice” poichè è stato sopravanzato dal connazionale, Valtteri Bottas.

KR: “Credo che questa mattina siamo andati bene rispetto ad ieri. In certi momenti, durante la qualifica, ho fatto bene in alcuni frangenti però non sono riuscito a mettere tutto insieme per un giro perfetto. Il risultato finale è questo.

“Ad Austin, hai fatto la differenza in partenza con una strategia gomme diversa. Domani pensi che dovrai difenderti da chi monta le gomme più soft?”

KR: “Vedremo. Sicuramente è un rettilineo molto lungo quello che porta alla prima curva. Cercheremo di partire bene e poi di tenerci lontano dai problemi nelle prime curve perchè lì di solito la battaglia è molto serrata.

F1 | GP Messico – Sebastian Vettel: “Dopo la partenza, tutto sarà deciso dalle gomme”

F1 | GP Messico – Raikkonen: “Non sono riuscito a fare un giro perfetto”
Lascia un voto
mm

Mariangela Picillo

Studentessa di ingegneria meccanica, amo la velocità e il rosso dall'età di 3 anni. Da grande vorrei fare del motorsport la mia vita quotidiana.