F1 | GP Miami – Prove libere Mercedes, Hamilton: “Ancora qualche problemino, ma la macchina sembra rispondere bene alle modifiche”

Lewis Hamilton commenta il venerdì di prove libere del GP di Miami affermando che, nonostante i problemi, Mercedes sembra essere in miglioramento.Prove libere Mercedes Hamilton miami

Lewis Hamilton commenta il venerdì di prove libere del GP di Miami affermando che, nonostante i problemi, Mercedes sembra essere in miglioramento. Il sette volte campione del mondo ha concluso all’ottavo posto le PL1, migliorandosi nelle PL2 giungendo in quarta posizione. Due prove libere abbastanza faticose, poiché interrotte da molte bandiere rosse, le quali potrebbero essere un problema nelle qualifiche di oggi. Hamilton si conferma soddisfatto della sua W13 affermando che le modifiche effettuate hanno portato un upgrade. Ha, però, sottolineato alcuni aspetti importanti come il caldo eccessivo e i continui problemi di porpoising.


Leggi anche

F1 | GP Miami – Sintesi prove libere 2: Mercedes risorge con Russell, secondo Leclerc


Oggi sono solo le libere e tutti umani provato qualcosa di diverso. La pista non la conosce nessuno quindi non darei molto peso al risultato ottenuto perché contano il sabato e la domenica. La macchina? A sembra che siamo più veloci, oltre ad essere migliorati in alcuni aspetti. Abbiamo ancora problemi di porpoising, m piano piano stiamo perfezionando la macchina. La gara sarà dura. Le gomme si surriscaldano e le temperature sono elevate per i piloti, ho già perso un paio di chili oggi. Il caldo mi ricorda un po’ quello della Malesia o di Singapore. Ci sono elementi positivi per quanto riguarda la giornata di libere. George è andato molto bene, e la squadra sta provando cose diverse con le nostre auto, quindi speriamo di fare un altro passo avanti domani”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.