F1 | GP Miami – Sainz commenta la lotta con Perez nel team radio: “Davvero dura, alla fine stavo faticando”

Carlos Sainz, subito dopo aver tagliato il traguardo del GP di Miami, ha commentato la lotta con Perez e la sua prestazione nel team radio con il suo ingegnere. Per lo spagnolo un ottimo podio dopo i due ritiri consecutivi di Imola e Melbourne.

miami sainz team radio
Foto: f1tv

Un altro podio per Carlos Sainz al GP di Miami dopo una lunga battaglia nel finale con Perez, così come ribadito dallo spagnolo nel team radio di fine gara. Per l’ex McLaren il weekend non era iniziato nel migliore dei modi con l’inconveniente avuto durante la pitwalk di giovedì e l’incidente nelle FP2.

Al termine della gara, Sainz ha parlato con il suo ingegnere di pista il quale si è complimentato con lui per l’ottimo lavoro svolto negli ultimi giri. Subito dopo aver ricevuto alcune indicazioni dal suo ingegnere, il pilota Ferrari ha commentato la sua prestazione. “È stata molto dura nel finale!”.

Sì, è stata davvero dura lì. Ottimo lavoro“, gli ha risposto Riccardo Adami. Sei stato davvero forte anche considerando le condizioni”. Perez era infatti rientrato ai box per montare gomme medie nuove in vista degli ultimi chilometri.


Leggi anche: F1 | GP Miami – Leclerc stanco nel team radio: “Wow! Il degrado era alto ma siamo P2”


Scusatemi ma non sono riuscito a mantenere il passo alla fine, stavo soffrendo un po’ “, ha poi proseguito lo spagnolo. Il suo ingegnere gli ha poi riportato quello che è stato l’ordine di arrivo finale. “Verstappen primo, poi Charles e dietro di te Perez, Russell e Hamilton”.

Per Carlos Sainz, quelli conquistati in Florida sono punti importanti che gli permettono di andare a tredici punti dal terzo posto, attualmente occupato da Sergio Perez. Sulla classifica del pilota Ferrari pesano i due ritiri fatti registrare consecutivamente in occasione dei weekend di Melbourne e Imola.

Seguici anche su Instagram