F1 | GP Monaco 2021 – Anteprima McLaren, Lando: “correre con i colori Gulf, scriviamo la storia a Monaco”

Il Gran Premio di Monaco torna questo fine settimana. E, sebbene tutti i Gran Premi siano speciali, l’assenza del Monaco la scorsa stagione è stata l’omissione più lampante e straziante dal calendario in un anno in cui tutto il mondo ha rinunciato a tantissime cose. GP Monaco 2021 Anteprima McLaren

GP Monaco 2021 Anteprima McLaren
Credits: @McLarenF1 GP Monaco 2021 Anteprima McLaren

Il circuito di monaco regala da sempre emozioni, sia a tifosi che piloti. L’assenza della tappa nella scorsa stagione ha reso davvero surreale il Mondiale di F1; ma quest’anno tutto è pronto a tornare a splendere tra le strade del principato. A rendere ancora più magico il tutto, McLaren e i suoi piloti vestiranno dei colori tipici delle livree storiche in partnership con Gulf che hanno vestito alcune delle vetture da corsa più coniche di tutti i tempi.

Lando Norris, invista del Weekend nel principato, parla così delle sue aspettative: GP Monaco 2021 Anteprima McLaren

“Sono entusiasta di correre di nuovo a Monaco, è una pista fantastica con molta storia e uno dei circuiti più impegnativi della Formula 1. È anche davvero bello correre con i colori Gulf e scrivere la storia con la squadra. Il blu e l’arancione funzionano davvero bene insieme su una macchina da corsa e penso che i fan adoreranno vederla correre per le strade di Monaco. Per il fine settimana correrò anche con un casco da gara speciale, ispirato sempre ai colori iconici Gulf, quindi tieni gli occhi aperti anche per questo.

 

Daniel Ricciardo, alle porte di Monaco, Non nasconde le sue forti mozioni:

“Monaco è il mio circuito preferito in calendario e l’anno scorso mi è mancato davvero tanto guidare lì. È un posto così unico in cui correre e i piloti di F1 sono incredibilmente fortunati ad avere l’opportunità di gareggiare tra queste strade. Non è come qualsiasi altro circuito al mondo in cui puoi presentarti per un giorno in pista e guidare forte dopo poche tornate. Quindi, sono incredibilmente entusiasta di tornare. Siamo stati privati ​​del principato per quasi due anni.

“Abbiamo fatto molti progressi nelle ultime gare, e penso che sia stato davvero dimostrato in Spagna. Sto davvero iniziando a prendere confidenza con la macchina e ad acquisire fiducia. Sappiamo che avremo il nostro bel da fare a Monaco. Data l’importanza delle qualifiche e la vicinanza alla concorrenza sarà dura; ma daremo il massimo e cercheremo di portare a casa dei punti solidi per la squadra. “

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | Ufficiale: continua l’avventura di Lando Norris in McLaren, stipulato contratto pluriennale

mm

Matteo Quattrocchi

Studente presso L’Università degli Studi di Pavia, fotografo sportivo e appassionato di motori da sempre.