F1 | GP Monaco – Leclerc fa la pole a casa sua: “Felicissimo, ma deluso per il muro. Preoccupato per il cambio”

Charles Leclerc conquista la pole position a Monaco: il ferrarista è felice ma non fino in fondo, a causa dell’incidente in Q3.

 

È pole position: Charles Leclerc è il più veloce nelle qualifiche del Gran Premio di Monaco. Il ferrarista precede Verstappen e Bottas, oltre che il compagno Sainz in P4. Il #16 del Cavallino si presenta tuttavia felice a metà nell’intervista post-qualifica ai microfoni di Sky Sport.

Il botto in uscita dalla chicane delle piscine infatti smorza l’entusiasmo del talentuoso pilota della Ferrari: “Sono felicissimo. È però un peccato concludere la sessione andando a muro: non c’è la stessa sensazione di gioia.”

“Sono molto contento del mio primo tempo. La prima curva – continua Leclerc – è piuttosto complicata e non sono riuscita a farla in modo ottimale. Gli altri due settori però sono stati perfetti, sostiene il monegasco del team di Maranello.

Il pilota della Rossa continua l’intervista raccontando i momenti dopo giovedì: “Mi sono un po’ emozionato dopo le FP2. È stato difficile gestirmi mentalmente”.

“Nel Q3 mi sono detto: <<Ora devo mettere tutto insieme>>. Siamo riusciti a farlo e sono incredibilmente felice. È una grossa sorpresa essere in pole, per tutti. I punti però si fanno la domenica. Vincere sarebbe un sogno, ma qui sono sempre stato molto sfortunato, vedremo quello che accadrà“, ha concluso Charles Leclerc.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.