F1 | La rossa regala emozioni nelle FP2: è un incredibile 1-2 Ferrari a Monaco!

I riflettori sono tutti puntati sulla rossa dopo queste FP2: Ferrari completa un formidabile 1-2 con Leclerc e Sainz davanti a tutti. Hamilton il primo degli inseguitori in P3, ma è lontano a quasi 4 decimi dal tempo del monegasco. Per quel poco che si è visto causa bandiera rossa sul finale, Ferrari si è comportata alla grande anche sul passo gara. Di seguito i risultati delle Prove Libere 2

Risultati Prove Libere 2

 

In tanti speravano in una rossa in forma a Monaco, ma difficile che qualcuno si aspettasse performance simili. E’ solo venerdì, – anzi giovedì -, ma Ferrari oggi ha impressionato. Una rossa che ha fatto la differenza sulle avversarie come da tempo non si vedeva, primeggiando in ogni sezione della pista.
Sul finale, Mick Schumacher ha colpito le barriere comportando una bandiera rossa. Questa interruzione non ci ha permesso di trarre conclusioni in merito al passo gara, ma anche sui long run Ferrari è parsa assolutamente in palla. E’ tanta ora la curiosità in vista di sabato. Di seguito, i risultati delle Prove Libere 2 Ferrari Risultati Prove Libere 2


Cronaca Prove Libere 2

L’ARTICOLO SI AGGIORNA AUTOMATICAMENTE

CLASSIFICA FINALE DELLE FP2

Immagine

 

15.55 BANDIERA ROSSA: SI CONLCUDE COSI’ LA SESSIONE

Bandiera rossa per ripulire la pista dai detriti di Schumacher

15.54: Foratura per Schumacher che ha colpito le barriere, bandiera gialla in pista. Intanto Ferrari vola anche sul passo gara

Immagine

15.50: torna ora in pista Verstappen, ma inizia la simulazione di passo gara

15:50: Le previsioni delle prestazioni secondo i dati FOM

15:46: si rilancia ora Sainz

15:43: Classifica a 15 minuti al termine

15:40: Si migliora Leclerc e si prende la P1: 1.11.694, uno due Ferrari a Monaco per ora

15:39: Si migliora ora Hamilton ma non riesce ad insidiare Sainz! P2 a 278 millesimi dallo spagnolo

15:36: Si migliora ora anche Leclerc: P3 per Leclerc a 3 decimi da Sainz

15:32: Sainz sale in prima posizione a parità di gomma (1.11.796), Gran tempo per lo spagnolo! Verstappen si migliora, ma si piazza soltanto in P2 a 285 millesimi

15:31: Fucsia nel primo settore per Sainz

15:30: Trova traffico Sainz, lo spagnolo si rilancia

15:28: Gomma rossa ora per i due Ferrari: occhi puntati sul crono

15:27: Migliora Bottas che si piazza in p1 con 1.12:1. Hamilton segna fucsia nel T1, ma resta dietro

15:26: Breve regime di bandiera gialla per un lungo di Latifi al Grand Hotel

15:25: Intanto si migliora Bottas mettendosi in P2, ma con soli 42 millesimi di vantaggio su Sainz nonostante la gomma rossa (rispetto alla bianca di Sainz)

15:23: La maggior parte dei piloti torna ai box

15:22: CLASSIFICA DOPO 22 MINUTI DI SESSIONE

15:17: Continua a migliorarsi Sainz: si piazza addirittura in P12 a 180 millesimi da Hamilton (1.12.749). Meno in palla finora Leclerc che con gomma gialla è in P6 a poco meno di un secondo.

15:16: Si migliora ancora Sainz piazzandosi in P4 con 1:13.024, sempre con gomma Hard. Terzo settore fucsia, buoni segnali.

15:15: Si lamenta Verstappen di sottosterzo sulla sua vettura. Ma intanto si riprende la P2. Primo quarto d’ora super intenso a Monaco!

15:14: Arriva un po’ in ritardo Bottas che divide Hamilton e Verstappen: P2 a 100 millesimi da Hamilton

15:12: Migliorano il crono sia Hamilton che Verstappen: 1.12:772 per Lewis che si mette in P1. Segue Verstappen a +0.469. Entrambi sono su gomma gialla

15:10: Ottimo crono per Sainz che si piazza a soli 97 millesimi dal tempo record di Verstappen con gomma dura

Ferrari Risultati Prove Libere 2

15:08: Abbassa il tempo Verstappen 1:13:499. Hamilton subito replica al millesimo il crono dell’olandese: lotta aperta tra Red Bull e Mercedes già in queste Pl2

15:05: 1:13:961 per Verstappen che si piazza in P1. Primo tempo buono del weekend per Leclerc: 1.14.915, il monegasco si piazza in P3

15:03: I piloti prendono le misure in questo inizio di sessione: attualmente Sainz è in P1 con gomma Hard, tempi però non degni di nota

15:00: Scendono in pista i piloti, iniziano ora le Prove Libere 2 a Monaco

14:53 – Buongiorno da Montecarlo! Bel tempo nel Principato per questa seconda sessione di Prove Libere. Ferrari Risultati Prove Libere 2 Ferrari Risultati Prove Libere 2Ferrari Risultati Prove Libere 2

risultati delle Prove Libere 2

 

 

Il commento al circuito di Mario Isola, Responsabile Pirelli F1:

Monaco è unico e la sua assenza in calendario dal 2019 non fa che sottolinearne le peculiarità. Questo ci rende ancora più felici di tornare a correre su questo circuito. Il grip meccanico è la chiave del successo, così come le qualifiche e la strategia vista la ben nota difficoltà nei sorpassi. Questo rende ancora più importante il mantenimento della posizione in pista. I piloti in qualifica sono chiamati a tirare fuori il massimo dagli pneumatici in mescola morbida C5. La strategia tende ad essere reattiva perché le squadre effettuano le loro soste nel momento che dà loro il massimo vantaggio in pista, grazie anche ad un’ampia finestra di pit stop dovuta ai bassissimi livelli di usura e degrado dei pneumatici”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"