F1 | GP Monaco 2019 – Giovinazzi e Gasly penalizzati dai commissari

Ad Antonio Giovinazzi e Pierre Gasly è stata assegnata una penalità di tre posizioni nella griglia di partenza del GP di Monaco per aver ostacolato rispettivamente Nico Hulkenberg e Romain Grosjean durante le qualifiche. Giovinazzi penalità Monaco Gasly

Penalità Giovinazzi Giovinazzi penalità Monaco
Antonio Giovinazzi in pista a Montecarlo GP Monaco 2019 – Foto Getty Images

Terminate le seste qualifiche della stagione, i commissari hanno analizzato la manovra di Antonio Giovinazzi che, durante il Q1, ha rallentato il giro di Nico Hulkenberg in curva 18. Giovinazzi penalità Monaco Gasly

“Il pilota della macchina 99 mentre si trovata tra le curve 16 e 18 è stato avvertito troppo tardi dell’arrivo dell’auto (Renault) numero 27 che stava completando il giro di qualifica”, hanno dichiarato i commissari nel comunicato ufficiale.

I commissari hanno comunque ritenuto opportuno penalizzare il pilota italiano. “Giovinazzi era nel giro di lancio e avrebbe dovuto dare spazio a prescindere da una comunicazione radio del suo team. La squadra avrebbe comunque potuto dare una comunicazione migliore al suo pilota in modo da evitare la penalità. Dato che la macchina 99 procedeva lentamente senza alcun problema tecnico verrà combinata una penalità di 3 posizione nella griglia di partenza e un punto di penalità nella licenza (il primo degli ultimi 12 mesi).”

Al termine delle qualifiche il pilota italiano aveva dichiarato di non aver visto l’arrivo di Nico Hulkenberg a La Rascasse.

“Hulkenberg non l’ho proprio visto arrivare e onestamente il team non mi ha neanche avvisato, dobbiamo analizzare cosa è successo. Tanta delusione oggi perchè l’obiettivo era il Q3 e invece si siamo qualificati in P14 e P15 per mancanza di grip. Non abbiamo cambiato nulla, in due ore ci siamo trovati da sesti a quindicesimi.”

Con la penalità in griglia Antonio Giovinazzi partirà in diciottesima posizione, promuovendo Charles Leclerc in quindicesima posizione.

Penalizzato anche Pierre Gasly

Per la stessa motivazione anche Pierre Gasly subirà una penalità di 3 posizioni in griglia di partenza. Il pilota francese ha bloccato il connazionale Romain Grosjean durante il Q2 in curva 4.  Anche per il pilota della Red Bull un punto di penalità nella licenza, il 3° negli ultimi 12 mesi.

Seguici anche su Instagram

F1 | Qualifiche GP Monaco – Leclerc: “Ho chiesto di tornare in pista e non ho ricevuto risposta”

mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.