F1 | GP Mugello – Anteprima Alpha Tauri, Gasly: “Sarà fantastico, qui si capisce davvero cosa vuol dire guidare una F1”

Alpha Tauri, dopo la vittoria di Gasly a Monza, arriva carica per il suo secondo Gran Premio di casa al Mugello. Mugello Anteprima Alpha Tauri

Mugello Anteprima Alpha Tauri
Credits: Alpha Tauri Twitter

Il team faentino è reduce da una vittoria a Monza con Gasly e non vede l’ora di disputare il secondo Gran Premio di casa al Mugello. Mugello Anteprima Alpha Tauri
I piloti sono entrambi ansiosi di scoprire questo circuito, dove le monoposto da Formula 1 non hanno mai corso.

Pierre Gasly #4

“Siamo arrivati ​​al Mugello alla fine del terzo triple-header della stagione. Ci siamo abituati a questo ormai, ma è davvero strano aver fatto nove gare in undici settimane. Penso che stiamo iniziando ad accorgercene, ma quelli che soffrono maggiormente sono ingegneri e meccanici”.

“Il Mugello è la seconda gara di casa per la squadra e sarà senza dubbio una gara molto speciale. Non vedo l’ora di scendere in pista, è sempre speciale scoprire un nuovo circuito in Formula 1. I team non hanno dati a disposizione e quindi tutti, soprattutto noi piloti, scopriremo cose nuove”.

“Penso che il design del circuito sia molto bello, è qualcosa di diverso dal solito. Sono sicuro che alcune curve saranno una grande sfida per tutti. Questo è un circuito in cui capisci davvero cosa vuol dire essere al volante di una Formula 1. Sarà fantastico”.

Daniil Kvyat #26

“Mi piace molto correre in Italia e sono felice di avere due gare consecutive qui. Ora dobbiamo andare al Mugello, ho ottimi ricordi di questo circuito, da quando ho vinto in Formula Renault qualche anno fa. Mi piace correre qui, è un circuito molto interessante e oserei dire che è anche uno dei più emozionanti del calendario”.

“Personalmente, sono un grande fan delle curve veloci e al Mugello ce ne sono diverse. Sarà speciale guidare su un circuito come questo con una vettura di Formula 1. Attualmente le vetture hanno un elevato carico aerodinamico e, per questa ragione, sarà un’esperienza incredibile guidarle in questo circuito”.

“Questa gara concluderà il terzo triple-header della stagione. È stato molto impegnativo per tutti, ma dobbiamo abituarci a questo nuovo modo di correre”.

Seguici sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

F1 | GP Mugello – Anteprima Mercedes: “Onoreremo la Ferrari con una Safety Car tutta rossa”