F1 | GP Mugello – Qualifiche Racing Point, Stroll: “Sarà difficile superare in gara”

I piloti di Racing Point si qualificano in P6 (Stroll) e P7 (Perez). La posizione di partenza sarà fondamentale per la gara di domani, in cui i sorpassi si preannunciano difficili. Mugello Qualifiche Racing Point

Mugello Qualifiche Racing Point
Credits: BWT Racing Point F1 Team

Qualifiche discrete per la Racing Point. Perez conclude in Q3 al sesto posto, ma domani scatterà dalla settima casella a causa della penalità rimediata nelle prove libere. Lance Stroll finisce il Q3 in settima posizione, ma partirà sesto al posto del messicano. Mugello Qualifiche Racing Point
La squadra è abbastanza contenta del risultato del sabato e si aspetta una gara con sorpassi difficili.

Sergio Perez #11 – P7

“Credo che abbiamo tirato fuori il massimo possibile dalla vettura oggi e, tutto sommato, è stata una giornata positiva per il team. È un peccato avere la penalità per il Gran Premio, ma avendo perso una posizione in griglia sono contento sia andata al mio compagno di squadra”.
“Lance ha provato gli aggiornamenti della vettura oggi e sembrano funzionare; questo è un buon segno per le prossime gare. È una nuova pista per tutti noi, ci sono molte incognite e azzeccare la strategia domani non sarà facile. Con una buona partenza potremo metterci in una buona posizione e avvantaggiarci”.

Lance Stroll #18 – P6

“È stato un po’ frustrante oggi. Penso saremmo potuti essere in P4 o P5 senza la bandiera gialla nel secondo tentativo del Q3. In ogni caso, ci sono molti aspetti positivi. Abbiamo migliorato la vettura stanotte e conquistato una buona posizione di partenza, e questo è importante perché superare sarà difficile in gara”.
“Sono felice del feeling con la vettura e abbiamo un buon passo, quindi credo ci sia il potenziale per un buon risultato domani”.

Otmar Szafnauer – CEO e Team Principal

“Una qualifica solida con entrambe le vetture, che hanno mostrato una buona velocità in tutte le sessioni. Lance è stato sfortunato nel suo ultimo tentativo in Q3 a causa delle bandiere gialle provocate da Ocon e non ha completato il suo giro”.
“Il layout della pista non faciliterà i sorpassi domani, quindi era importante avere una buona posizione in griglia. Sono sicuro che il nostro passo gara sarà alla pari di quello nelle qualifiche; domani possiamo portare a casa punti importanti”.

Seguici sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

F1 | GP Mugello 2020 – Velocità massima Qualifiche: Le vetture scoprono una pista inedita