F1 | GP Mugello – Renault contenta del lavoro svolto nelle prove libere

Un buon venerdì per la squadra francese, con entrambi i piloti soddisfatti del lavoro svolto nelle prove libere. GP Mugello Renault Libere

GP Mugello Renault Libere
Credits: Renault Sport

In Renault hanno iniziato al meglio questo weekend. Durante il venerdì il lavoro è proseguito senza intoppi, con entrambi i piloti che sono rimasti in buone posizioni nelle due sessioni di prove libere. Ottime le impressioni dei piloti sul tracciato del Mugello, dove la F1 non ha mai corso. GP Mugello Renault Libere

Daniel Ricciardo #3 – Libere 1: P10, Libere 2: P5

“Bello guidare qui al Mugello. Sul giro secco è divertente, ma anche nei long run, che normalmente sono molto più lenti, non si respira un attimo date le alte velocità. Curva 8 e 9 si percorrono quasi in pieno anche con alto carico di benzina. Penso che abbiamo avuto una buona progressione. Ci sono state un paio di cose da migliorare questa mattina, ma le abbiamo risolte nella sessione pomeridiana. Sembra che entrambe le vetture siano in buona forma. Il monitor dei tempi sembra buono e se ci posizioneremo bene in qualifica saremo soddisfatti”.

Esteban Ocon #31 – Libere 1: P6, Libere 2: P6

“È stato un buon giorno per il team. È una nuova pista per tutti, ed è la mia prima volta qui anche per me. Guidare al Mugello è bellissimo e non ha deluso le aspettative! Quando abbiamo fatto il giro di pista ieri ho pensato sarebbe stato magnifico guidare qui. È una grande sfida per noi piloti, molto fisico, e sarà molto difficile gestire gli pneumatici. Abbiamo buone potenzialità per domani. Per me è stato probabilmente uno dei migliori venerdì di quest’anno”.

Ciaron Pilbeam – Chief Race Engineer

“Cerchiamo di non guardare troppo i tempi il venerdì, ma è stata una buona giornata. È bello essere in un circuito nuovo, ma non ha influenzato più di tanto le attività del venerdì, e abbiamo tenuto la testa bassa e portato a termine il programma. I run di qualifica sono stati buoni, e anche il passo gara è sembrato competitivo. Abbiamo avuto un paio di interruzioni con la bandiera rossa, ma fortunatamente non hanno influenzato molto i nostri piani. Come sempre, abbiamo ancora del lavoro da fare, ma non abbiamo particolari preoccupazioni; dobbiamo solo fare il lavoro normale del venerdì per arrivare preparati al sabato”.

Seguici sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

F1 | GP Mugello – Alfa Romeo soddisfatta del proprio lavoro nelle prove libere: “Risultati promettenti”