F1 | GP Olanda – Anteprima Alpine: “Circuito intrigante. Il vento sarà un fattore da tenere d’occhio”

Dopo quanto successo a Spa, il GP di Olanda rappresenta l’occasione giusta per Alpine per portare a casa dei punti importanti nel campionato di Formula 1. Ocon conosce la pista avendoci corso nel DTM mentre per Alonso sarà la prima volta.

gp olanda formula 1
Foto: marca

Il GP di Olanda torna a far parte del calendario di Formula 1 quasi quaranta anni dopo l’ultima volta. Era il 1985 e la maggior parte dei piloti oggi in griglia non era ancora nata. Dopo quanto successo a Spa, con il caos creato dalla pioggia, quello di Zandvoort rappresenta l’occasione perfetta per portare a casa dei punti soprattutto per quei team penalizzati dalla qualifica belga. Tra questi c’è Alpine, uscita dallo scorso weekend con soli tre punti conquistati da Ocon. Il francese, sfruttando la buona prestazione del sabato, ha concluso poi in settima posizione.

Alla vigilia di quello che sarà il Gran Premio di casa per Max Verstappen, Marcin Budkowski, Direttore Esecutivo di Alpine, ha parlato di quello che sarà il weekend della sua squadra. Ci è dispiaciuto molto non poter gareggiare domenica scorsa. Vanno ringraziati soprattutto i tifosi per la loro pazienza in quelle condizioni. Da parte nostra, avevamo iniziato bene il weekend sull’asciutto ma poi abbiamo sofferto montando le intermedie. 

Il nostro risultato in qualifica non ha rispecchiato quello che era il vero potenziale della macchina. Abbiamo lavorato molto per cercare di trovare una spiegazione ai nostri problemi legati alle intermedie. Per noi è fondamentale risolvere questo problema visto che le Full Wet vengono montate solo in condizioni estreme”.

Budkowski ha proseguito parlato di Zandvoort. “Per la Formula 1 è un bene tornare su una pista come Zandvoort. Un nuovo circuito rappresenta sempre una sfida, specialmente dopo i lavori che sono stati fatti. Fernando e Esteban hanno lavorato molto al simulatore per arrivare pronti. Il fatto che il circuito sia vicino al mare fa sì che ci sia molto vento, il che renderà tutto più intrigante”.

Anche i due piloti Alpine hanno commentare il fine settimana che li aspetta.


Leggi anche: F1 | Ritiro di Raikkonen, Domenicali: “Ho avuto il privilegio di lavorare con lui”


Esteban Ocon

“Sono molto dispiaciuto per domenica scorsa. Purtroppo le condizioni ci impedivano di gareggiare ma per fortuna c’è subito un’altra gara. Io ho già corso qui nel 2016 con il DTM. Le curve sono piuttosto veloci e nel complesso il giro richiede tanto lavoro al volante. Le due sopraelevate sono divertenti, sarà interessanti percorrerle con queste auto. Sarà difficile sorpassare ma vediamo che succede. L’obiettivo è sempre quello di portare a casa punti”.

Fernando Alonso

“Speriamo di poter dare ai fan il giusto spettacolo questa domenica. Solo pochi di noi hanno già corso qui, sarà bello. Correre su un circuito nuovo non è tanto comune in Formula 1 ma per questo sarà una sfida per tutti. Non vedo l’ora di salire in macchina venerdì”.

Seguici anche su Instagram