F1 | GP Olanda, Bottas terzo al traguardo: “Buon passo, ma non ho davvero provato il giro veloce”

Al termine del GP d’Olanda, Bottas porta a casa un altro podio: la P3 non soddisfa il finnico, che avrebbe voluto una gara più “movimentata.”

La bandiera a scacchi del GP d’Olanda porta in trionfo Max Verstappen davanti al proprio pubblico. Alle spalle dell’olandese di Hasselt le due Mercedes di Hamilton e Bottas. Il finlandese, terzo al traguardo, commenta la propria gara, culminata con un rischio non da poco. Quello di rubare il punto addizionale al compagno in lotta per l’iride. gp olanda bottas

Ai microfoni della consueta conferenza post-gara della FIA, Valtteri dichiara: “Abbiamo provato una strategia ad una sosta. Il primo stint è stato dunque piuttosto lungo”, dice il #77.


Leggi anche: F1 | Risultati GP Olanda – Tripudio per Verstappen: Max torna in testa al mondiale, P5 Leclerc


“Alla fine – continua l’alfiere Mercedes – non avevamo abbastanza ritmo per impensierire la Red Bull”. Il finlandese prosegue: “Purtroppo è stata una gara poco movimentata, avevo comunque un buon ritmo”, rivela il secondo pilota del team di Brackley.

Valtteri Bottas spende inoltre parole al miele per i tifosi:Il pubblico qui è stato davvero fantastico. È stato di grande supporto per tutto il fine settimana, voglio ringraziarli davvero”.

Infine, due parole sul rischio finale: Non ho in realtà provato il giro più veloce, l’ha ottenuto Lewis alla fine. Come team abbiamo portato a casa un bel bottino di punti”, conclude il finnico.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Francesco Rapetti

Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.