F1 | GP Olanda – McLaren, Andreas Seidl: “Bisogna analizzare cosa è successo, questo risultato non ci rappresenta”

Nella conferenza post GP d’Olanda, Andreas Seidl ha avuto modo di parlare del risultato della McLaren. Il team principal ha affermato che gli ingegneri lavoreranno sodo per capire cos’è andato storto in un weekend sottotono per il team.seidl olanda mclaren

Nella conferenza post GP d’Olanda, Andreas Seidl ha avuto modo di parlare del risultato della McLaren. Il team principal ha affermato che gli ingegneri lavoreranno sodo per capire cos’è andato storto in un weekend sottotono per il team. Il team di Woking ha perso il terzo posto nel mondiale costruttori a favore della Ferrari dopo aver portato a termine un grigio GP d’Olanda, dove Lando Norris ha potuto recuperare solo un punto per il team britannico. Quanto a Daniel Ricciardo, l’australiano era a un passo dai punti dopo essere arrivato 11°.

Nonostante tutto questo, Seidl ha voluto anche evidenziare il ritmo equilibrato che hanno avuto Daniel e Lando. Ritiene che questo sia positivo per la prestazione della squadra. Quanto alla lotta per il terzo posto nel mondiale costruttori con la Ferrari, parla di “una grande svolta” per la rossa e di un “passo indietro” per loro. Il boss del team di Woking ha parlato anche della prossima tappa, il GP d’Italia. “A Monza dobbiamo recuperare il terreno con la Ferrari. Sarà un fine settimana impegnativo e speriamo di affrontarlo nel miglior modo possibile. Il semplice fatto di aver ottenuto solo 1 punto oggi ci dà più motivi per meglio prepararsi per Monza” .


Leggi anche

F1 | GP Olanda – Bottas e il quasi “furto” a Hamilton: “It’s James… Per favore, abortisci il giro veloce…” [ VIDEO TEAM RADIO ]


In riferimento a Zandvoort, il tedesco ha voluto aggiungere quanto gli piaccia questo tipo di circuito. “Mi piace molto andare in gara su circuiti così iconici. Le curve di questo circuito sono qualcosa di unico“. A sua volta, Seidl ha anche voluto sottolineare la grande importanza dei tifosi in Formula 1, dove ha elogiato e applaudito il massiccio ritorno dei fans sulle tribune del circuito. “Quello che abbiamo vissuto questo fine settimana con i tifosi è stato straordinario e spero che si ripeta, perché è qualcosa che mi piace. Queste esperienze sono uniche”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.