F1 | GP Olanda – Nessun punto per Aston Martin: “Gara segnata dalla qualifica. Monza un’opportunità”

Un GP di Olanda tutt’altro che positivo per una Aston Martin che esce da Zandvoort senza alcun punto conquistato. Sia Vettel che Stroll non sono riusciti a centrare la zona punti data anche la difficoltà nel sorpassare sul circuito olandese.

gp olanda aston martin

Un GP di Olanda tutt’altro che positivo per una Aston Martin che esce da Zandvoort senza alcun punto conquistato. Sia Vettel che Stroll non sono riusciti a centrare la zona punti data anche la difficoltà nel sorpassare sul circuito olandese. Nella qualifica di ieri entrambe le monoposto si sono trovate a dover fare i conti con la sfortuna. Vettel è rimasto escluso dal Q2 a causa del traffico incontrato durante il suo ultimo giro lanciato. Stroll invece aveva mancato l’accesso alla top ten a causa della bandiera rossa causata a fine sessione dalla Williams di Latifi.

Il team capeggiato da Stroll si trova attualmente in settima posizione nella classifica costruttori a più di trenta punti dall’AlphaTauri attualmente sesta.


Leggi anche: F1 | Russell conferma (indirettamente) l’accordo con Mercedes: “Prima vittoria? Nel 2022”


Dalla nostra gara si evince quanto sia importante fare una buona qualifica. Purtroppo ieri siamo stati sfortunati e la gara di oggi era davvero dura. La partenza è stata buona ma non sono riuscito a recuperare posizioni”, ha affermato Lance Stroll. “Sono riuscito a seguire solo il ritmo di Russell ma superare era davvero difficile. Ora riguarderemo la strategia per capire se avremmo potuto fare qualcosa di diverso. Zandvoort è un bel circuito ma si dovrebbe trovare una soluzione per i sorpassi. Sono felice di andare a Monza”, ha poi concluso il canadese.

“Quella di oggi è stata una giornata in cui capisci che se partivi dietro era poi difficile recuperare. Ho dovuto prendere diversi rischi per cercare di fare qualcosa in più ma non è bastato. Alla fine quando avevo pista libera la macchina era molto facile da guidare e il passo era buono. C’è comunque qualcosa di positivo da cui ripartire”, questo il commento di Sebastian Vettel.

Anche Otmar Szafnauer ha voluto analizzare quella che è stata una gara difficile per il suo team. Abbiamo provato a diversificare le strategie dei due piloti ma non è bastato. Purtroppo la pista offriva poche opportunità di sorpasso. Per fortuna abbiamo subito l’occasione di voltare pagina. Monza sarà una bella sfida ma anche un’opportunità”.

Seguici anche su Instagram