F1 | GP Portogallo- Alonso: “Abbiamo fatto un grande passo avanti”

Esteban Ocon e Fernando Alonso hanno concluso il Gran Premio del Portogallo in zona punti: rispettivamente in settima e ottava posizione. Dopo le difficoltà della partenza, dal momento in cui hanno montato le Hard, i piloti hanno effettuato una serie di sorpassi e guadagnato punti preziosi per Alpine.

Portogallo Alonso
Credits Alpine F1 Team Facebook

Alpine F1 Team raccoglie ben dieci punti al termine del Gran Premio del Portogallo 2021: Ocon e Alonso hanno effettuato una serie di bei sorpassi durante la gara, terminando entrambi in zona punti.

La gara non era iniziata molto bene. Alla partenza i piloti hanno perso posizioni. In particolare, Ocon, che partiva dalla sesta posizione davanti a Norris, ha perso il duello ruota a ruota con l’inglese alla partenza. Fernando, nel frattempo, partendo dalla tredicesima, è scivolato al quindicesimo posto.

Dopo la prima Safety Car, Ocon ha gestito le Soft fino al 22° giro quando è passato alle Hards. Dopo aver inizialmente perso una posizione a vantaggio di Pierre Gasly, il francese ha iniziato a migliorare la sua prestazione, effettuando il primo dei due sorpassi all’esterno della curva 1. Con il secondo sorpasso su Carlos Sainz, ha agguantato la settima posizione, che ha mantenuto fino alla fine.

Fernando Alonso ha iniziato a migliorare la sua prestazione dal 40° giro, quando ha montato le Hard. Lo spagnolo ha effettuato una serie di sorpassi riuscendo a rientrare nella TOP10.  Alonso ha superato Gasly alla curva 1, Daniel Ricciardo due giri dopo e infine Sainz per chiudere alle spalle di Esteban, in ottava posizione.


Leggi anche F1 | GP Portogallo- Delusione Ferrari, Carlos Sainz: “Troppi errori oggi”


Le dichiarazioni di Fernando Alonso sul Gran Premio del Portogallo

Fernando Alonso, al termine della gara, ha commentato la sua prestazione, commentando: “È stato un fine settimana molto positivo in generale. La macchina ha fatto bene. Abbiamo fatto un grande passo avanti, combattendo con Ferrari e McLaren in gara. Situazione molto diversa rispetto a Bahrain e Imola”.

Lo spagnolo sembra aver trovato feeeling con la sua monoposto: “Era il primo fine settimana di gara in cui mi sentivo a mio agio e potevo spingere forte la macchina. Ben fatto a tutti i membri della squadra, penso che abbiamo fatto progressi molto buoni. Penso che avrebbe potuto essere ancora meglio per noi se avessimo iniziato più in alto sulla griglia. Le prestazioni di sabato saranno la chiave per le prossime due gare a Barcellona e Monaco, quindi devo concentrarmi a migliorare nel giro veloce a partire dal prossimo fine settimana”.

Esteban Ocon commenta il suo settimo posto nel Gran Premio del Portogallo

A margine della gara, Esteban Ocon ha espresso la sua soddisfazione per il risultato ottenuto, dichiarando: “Sono molto contento della gara di oggi e penso che abbiamo raggiunto il massimo. Avere entrambe le auto a punti dimostra i nostri progressi. Nel complesso siamo stati forti in tutto il fine settimana. Abbiamo avuto modo di combattere con le Ferrari e le McLaren, dimostra che abbiamo migliorato la macchina e il pacchetto. I sorpassi di oggi sono stati molto piacevoli! “

Il prossimo weekend si correrà il Gran Premio di Spagna, su un circuito differente da questo, Ocon è consapevole delle difficoltà a cui potrebbero andare incontro. Il francese ha commentato: “Vogliamo mantenere questo livello di performance e segnare più punti. Sappiamo che la prossima settimana sarà diversa, ma continueremo a migliorare, mantenendo questo livello di velocità. Non vedo l’ora.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

F1 | GP Portogallo 2021 – Crollo Williams, Russell: “La macchina è stata impossibile da guidare”

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.