F1 | GP Portogallo- Le qualifiche dell’Alfa Romeo- Räikkönen: “Sono deluso”

Qualifiche del GP del Portogallo amare per le Alfa Romeo: Räikkönen è 16esimo, Giovinazzi 17esimo. I piloti hanno avuto qualche problema a causa del vento. Le condizioni dell’asfalto non sono ottimali, è ancora molto scivoloso.

Räikkönen Portogallo qualifiche
Credits Alfa Romeo Racing Orlen Facebook

Le qualifiche del Portogallo non sono andate secondo le aspettative per le Alfa Romeo di Kimi Räikkönen e Antonio Giovinazzi. I due piloti si schiereranno rispettivamente nell’ottava e nona fila della griglia nel GP del Portogallo di domani.

Le prove libere della mattina erano andate bene per entrambi i piloti, purtroppo non sono riusciti a confermare questi tempi anche nel pomeriggio, quando si è alzato il vento.

È un risultato che non soddisfa il team, ma la sensazione è che si possa fare di più domani. Il tempo, con la minaccia di pioggia che pende sull’Algarve, potrebbe giocare un ruolo decisivo. Le condizioni della pista sono piuttosto difficili, l’asfalto è ancora scivoloso nonostante le quattro sessioni sul circuito questo fine settimana, e potrebbero peggiorare in caso di pioggia.

Kimi Räikkönen

Questa mattina sentivo molto bene la macchina, dopo i cambiamenti che abbiamo fatto durante la notte. Quando il vento è arrivato abbiamo iniziato a lottare. Nel complesso, la macchina si è comportata bene, ma nel momento in cui abbiamo avuto un vento di coda è stata un’esperienza davvero dolorosa. Non siamo riusciti ad essere abbastanza veloci! In condizioni diverse avremmo fatto altri tempi. Ovviamente sono deluso, ma domani dobbiamo cercare di migliorare“.

Antonio Giovinazzi

Le condizioni di grip erano un po’ migliori oggi, ma è ancora una bella sfida. Non siamo riusciti ad essere più veloci! Partire in fondo non è facile, ma possiamo ancora fare la nostra gara domani e vedere cosa succede. Abbiamo bisogno di una buona partenza e di sfruttare al meglio qualsiasi opportunità, soprattutto se il tempo gioca un ruolo. I livelli di grip sono ancora abbastanza bassi e tutto può succedere.”

Frédéric Vasseur

Trovare il perfetto equilibrio in queste condizioni difficili non sarebbe mai stato facile: una buona sensazione al mattino può facilmente diventare aspra quando il vento cambia nel corso della giornata e questo è ciò che sembra essere accaduto oggi. Non qualificarsi per la Q2 è una delusione, ma possiamo nutrire qualche speranza per domani: entrambi i piloti sono stati contenti della macchina nella mattinata senza vento, quindi possiamo puntare a fare qualche posto domani ed essere in battaglia per le posizioni che contano in gara“.

 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | GP Portogallo – Strategia sbagliata nelle qualifiche, Vettel: “Non sarà una gara semplice dovendo partire così indietro”

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.